Differenze tra le versioni di "Alberto Ronchey"

→‎Citazioni: SPD -> Wikipedia
(→‎Citazioni: seconda citazione su Brandt)
(→‎Citazioni: SPD -> Wikipedia)
*Quando Hitler ordinò lo sbarco in Norvegia, [[Willy Brandt|Brandt]] partecipò alla resistenza con le bande partigiane. Alcuni {{sic|Tedeschi}}, ligi al culto guglielmino dell'onor nazionale, anche se estranei al nazismo, non hanno mai voluto assolvere quei trascorsi del Cancelliere social-democratico: anzitutto l'aver combattuto «contro soldati tedeschi, le armi in pugno e l'uniforme norvegese», e l'aver atteso tre anni dopo la fine della guerra per chiedere la nuova cittadinanza germanica. (XV. L'Europa maggiore, p. 258)
 
*Giunto alla guida della SPD<ref>Partito Socialdemocratico Tedesco (in tedesco: ''Sozialdemokratische Partei Deutschlands''). {{cfr}} [[w:Partito Socialdemocratico di Germania|voce su Wikipedia]].</ref> dopo trentatré anni di traversie, {{NDR|Willy Brandt}} non è un «socialista di cattedra», al vecchio modo tedesco, né di «apparato». Campione d'una nuova ''élite'' empirica, è sordo a ogni eco dell'ideologia marxista, legato piuttosto dalle sue personali esperienze a quel riformismo scandinavo che è saturo di cultura anglosassone. (XV. L'Europa maggiore, p. 259)
 
*[[António de Oliveira Salazar|Antonio de Oliveira Salazar]] non volle considerarsi un dittatore; la parola gli era sgradita. (XVI. L'Europa minore arcaica, p. 276)
23 656

contributi