Stati Uniti d'America: differenze tra le versioni

→‎Citazioni: Stati Uniti d'America sono anzitutto la prima società supernazionale (Alberto Ronchey)
(+1)
(→‎Citazioni: Stati Uniti d'America sono anzitutto la prima società supernazionale (Alberto Ronchey))
*Gli americani sono duecento milioni, i cinesi un miliardo. Però un americano consuma come venti cinesi. Allora, dividiamo per venti un miliardo, i cinesi sono cinquanta milioni, gli americani duecento milioni, chi cazzo sono i troppi? ([[Beppe Grillo]])
*Gli Stati Uniti allora e per molti anni a venire apparivano agli europei la Mecca della scienza; la proposta di Hamburger agì come un salutare antidoto allo stato di sfiducia e depressione che mi faceva giudicare con un eccesso di lucidità, e di pessimismo, i risultati che avevo ottenuto e che avrei potuto sviluppare perseguendo la stessa linea di ricerche. ([[Rita Levi-Montalcini]])
*Gli Stati Uniti d'America sono anzitutto la prima società supernazionale. Il mondo è nei loro confini: Sassoni e Slavi, Latini e Africani, Baltici e Caucasici, con la carica di violenza e pregiudizi che è nella storia del mondo. ([[Alberto Ronchey]])
*Gli Stati Uniti devono, e lo faranno prima o poi, diventare o una nazione tutta intera di schiavi o una nazione tutta intera di lavoratori liberi. ([[William Lloyd Garrison]])
*Gli Stati Uniti hanno la presunzione di essere diversi dagli altri. Di essere un punto di arrivo della storia, che può fare a meno del passato. ([[Stanley Hauerwas]])
34 083

contributi