Differenze tra le versioni di "Carlito's Way"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
==Dialoghi==
{{cronologico}}
*'''Saso''': cheChe stai cercando di fare?<br/> '''Carlito Brigante''': Quello che cerco di fare Saso, voglio dire "Ron"... è di salvarti il culo!<br/> '''Saso''': Ma che dici?<br/> '''Carlito Brigante''': Lo sai, perché è con Fat Anthony o con Cus che hai fatto il debito di gioco, giusto? E in un caso o nell'altro finirai chiuso nel bagagliaio di una macchina abbandonata in un parcheggio prima o poi, e passeranno dei mesi prima che tiritorvino. Come Didi, te lo ricordi? Aperto come un pesce. Chissà che puzza stomachevole farai. "''Uh, cos'è questa puzza? E' Saso, amico. Questo è Saso. Detto anche "Ron"''".
* '''Steffie''': Carlito, ho visto che parlavi con Benny Blanco poco fa. <br/> '''Carlito Brigante''': Sì, Benny Blanco viene dal Bronx. <br/> '''Steffie''': Dicono che si sta facendo strada. <br/> '''Carlito Brigante''': Ah si? Ha un bel futuro... se riesce a vivere fino a domani.
* '''Carlito Brigante''': Ho sbagliato Gail a venire, a presentarmi così, dopo tutti questi anni? Sei ancora incazzata con me... <br />'''Gail''': Eh, tu che ne dici? Mi hai mollata, Charlie... Adesso vuoi dirmi che l'hai fatto per il mio bene, vero? <br />'''Carlito Brigante''': No per il mio, solo per il mio Gail. L'ho fatto solo per il mio bene. Gail dovevo scontare 30 anni, che volevi che facessi, lo so che tu eri disposta ad aspettarmi, che saresti venuta a trovarmi, che io non avrei fatto altro che pensare a te giorno e notte, perciò che altro potevo fare? Io me ne sarei stato in cella a pensare tutto il tempo dov'eri tu, a quello che facevi, a con chi stavi... Sarei diventato matto, Gail. Non ce l'avrei fatta, mi devi credere... È molto meglio mollare tutto, netto... E farmi la galera senza pensieri.
Utente anonimo