Sliding Doors: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
*Bene i capelli, a proposito. No, sul serio, è vero, non scherzo: mai fare battute alle donne sui capelli, l'abbigliamento e il ciclo mestruale. ('''James''')
*Non hai ancora capito qual'è il mio scopo? sto cercando di diventare la tua fidanzata, Jerry! Sto cercando di riconquistarti! È piuttosto semplice: mi trovo sulla piattaforma della stazione Limbo Centrale con l'anima e il cuore messi nella mia valigia, in attesa che si presenti l'espresso Jerry dei miei coglioni e che mi dicano che il mio biglietto è ancora valido e posso rimontare sul treno. Solo che alla stazione l'altoparlante sembra un disco rotto e mi ripete che il mio treno è in ritardo, perchè il conducente è in preda a una botta di panico intenso nella città dell'indecisione, vi consigliamo di prendere l'autobus! E adesso sai qual'è il mio scopo, microcefalo!
*Helen, ascolta: a volte si viene catapultati nella vita di un altro quando va tirato su di morale e rassicurato e si scopre che, chissà perchè,tocca a te questo compito. Non sappiamo la ragione, ma il tuo caso è compito mio. Voglio essere sincero: il fatto che io ti trovi moderatamente attraente rende la cosa più facile da parte mia. ('''James''')
tocca a te questo compito. Non sappiamo la ragione, ma il tuo caso è compito mio. Voglio essere sincero: il fatto che io ti trovi moderatamente attraente rende la cosa più facile da parte mia. ('''James''')
*Jerry, io sono una [[donna]]. Noi non diciamo quello che vogliamo, ma ci riserviamo il diritto di romperci le palle se non l'otteniamo. È questo che ci rende così affascinanti, e un tantino pericolose!
*Le donne non chiedono. Loro insinuano! ('''Gerry''')