Differenze tra le versioni di "Massimo Piattelli Palmarini"

(→‎Citazioni: seconda di Goodman)
*Per essere un filosofo di estrazione logico-matematica e perfino a suo tempo neopositivistica<ref>Neopositivismo o positivismo logico, {{cfr}} [[w:Positivismo logico)|voce su Wikipedia]].</ref>, [[Nelson Goodman]] è forse eccessivamente ghiotto di allitterazioni e giochi di parole. Vicino ai suoi ottanta anni, professore ''emeritus'' a Harvard, autore di saggi che hanno fatto sudare già due generazioni di studenti, collocato da molti (con i quali naturalmente concordo) nel firmamento dei più grandi filosofi del Ventesimo secolo, Goodman conserva un piglio caratteriale e letterario che non esito a definire scanzonato. (I Vestibolo: ritratti degli eroi fondatori. Nelson Goodman, o il risveglio di un sogno viennese, p. 75)
 
*Se fosse legittimo ricapitolare la filosofia di chiunque in un solo slogan (ricordate [[Karl Marx|Marx]] con «i filosofi hanno variamente interpretato il mondo, mentre il problema è quello di cambiarlo», oppure [[Immanuel Kant|Kant]] con «il cielo stellato sopra di noi e la legge morale dentro di noi»?), beh, allora lo slogan di Goodman sarebbe «la mente e il mondo creano la mente e il mondo». (I Vestibolo: ritratti degli eroi fondatori. Nelson Goodman, o il risveglio di un sogno viennese, p. 76)
 
==Note==
31 753

contributi