Apri il menu principale

Modifiche

+1
*Le prostitute dicevano che la maggior parte degli uomini avrebbe dovuto conoscere la donna quanto i protettori. La donna dovrebbe essere coccolata in modo da percepire l'affetto dell'uomo, ma trattata con severità... tutte le donne sono per natura fragili e deboli: sono attratte dall'uomo nel quale vedono la forza... La mia esperienza è fin troppo estesa e dimostra che le donne sono creature infide, ingannevoli e menzognere. ([[Malcolm X]])
*– Lei non dovrebbe stare qui.<br>– È grande. Le ho detto di restare.<br>– È una bambina.<br>– E le bambine diventano donne! E cambiano il pannolino ai maschi! (''[[Fargo (serie televisiva)|Fargo]]'')
*Lei pensa davvero che le donne siano migliori dell'uomo? Io non lo credo. Sono state solo più bistrattate, umiliate, incarcerate in quella deriva mentale fatta di paura e sudditanza. Ma non hanno per questo prodotto nessuna vera differenza. ([[Dacia Maraini]])
*''Ma perché gli uomini che nascono | sono figli delle donne | ma non sono come noi?'' ([[Mia Martini]])
*Man mano che invecchiano le donne diventano sempre più simili l'una all'altra. [...] Invece gli uomini si logorano. Le diverse nature vengono sempre più fuori. Le donne sembrano convergere. (''[[A Venezia... un dicembre rosso shocking]]'')