Differenze tra le versioni di "Doctor Who (nuova serie) (terza stagione)"

*'''Lazarus''': Il tempo di una vita è troppo breve per fare tutto quello che vorrei fare. Quanto potrei fare di più in due, tre, quattro vite? <br> '''Dottore''': Non è così che funziona. Certe persone vivono più cose in vent'anni di quante altre ne facciano in ottanta. Non è il tempo che importa, ma la persona.
*'''Dottore''': Affrontare la morte fa parte dell'essere umani. Non puoi cambiarlo. <br> '''Lazarus''': No, Dottore. Evitare la morte, questo è essere umani! E' il nostro impulso più forte; aggrapparsi alla vita con ogni fibra dell'essere. Sto solo facendo quello che tutti quelli prima di me hanno provato a fare.
*Sono abbastanzacosì vecchio perda sapere che una vita più lunga non è sempre unaè vitala migliore. Alla fine, seiti solosenti stanco. Stanco di lottare, stanco di perdere tuttequelli leche personecontano cheper tite, sonostanco care.per Stancovedere di guardareche tutto trasformarsi indiventa polvere. Se vivraivivi abbastanza a lungo, Lazarus, la solal’unica certezza che tiresta rimarrà saràè che alla fineti resterairitroverai da solo. ('''Dottore''')
 
==Episodio 7, ''Impatto solare''==
57

contributi