Differenze tra le versioni di "Vittorio Feltri"

m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
*Destra e sinistra sono categorie del passato ma che esistono ancora, tant'è vero che mi fanno ribrezzo. Entrambe.<ref>Da un [https://twitter.com/vfeltri/status/299216282396536832 tweet] del 6 febbraio 2013.</ref>
*[[Carlo Lizzani|Lizzani]] si è lanciato dal terzo piano. [[Mario Monicelli|Monicelli]] si gettò dal nono. Il che dimostra la differenza di livello fra i due anche nel suicidio.<ref>Da un [https://twitter.com/vfeltri/status/386801364091027456 tweet] del 6 ottobre 2013.</ref>
*Nel 1992 stavo a fianco di Antonio Di Pietro e di altre toghe. A Bettino Craxi ho dedicato i titoli più carogna della mia vita professionale al tempo dell'Indipendente. Del resto Bettino non fece nulla per sottrarsi ai colpi. Incurante di essere considerato il simbolo della politica ladra e corrotta, circondato da ometti che non facevano nemmeno lo sforzo di togliersi la giacca da gangster, non smetteva di ergersi senza ripararsi. Non schivava i colpi, e io pensavo fosse alterigia: quindi via con le ironie, le indignazioni e i sarcasmi. Ho sbagliato. Non scriverei più festosamente davanti alla «rivolta popolare» che accolse Bettino la sera del 30 aprile del 1993 fuori dall'hotel Raphaël a un passo da piazza Navona.<ref>Da Il Giornale, 16-12-2013</ref>
*{{NDR|Sulle dimissioni di Terzi dalla carica di Ministro degli affari esteri}} È sufficiente pensare che l'unico attrezzato a salvare i militari, [[Giulio Terzi di Sant'Agata|Terzi di Sant'Agata]], è stato mandato via dall'esecutivo con ignominia proprio perché minacciava di aver indovinato la strada idonea per giungere al traguardo. Il trattamento subito dall'ex ministro è istruttivo: guai a chi osa proteggere e assicurare giustizia ai marò.<ref>Da ''[http://www.ilgiornale.it/news/interni/monti-sui-mar-pi-colpevole-dellindia-994185.html Monti sui marò è più colpevole dell'India]'', ''il Giornale.it'', 20 febbraio 2014.</ref>
*{{NDR|I [[gatto|gatti]]}} Hanno un quoziente di misticismo e magia. Non hanno retropensieri, né complicazioni mentali. Hanno qualcosa di diverso dall'uomo: i sentimenti puliti.<ref>Citato in ''[http://www.lanotiziagiornale.it/e-il-gatto-il-vero-amico-delluomo-oggi-la-festa-dei-felini-feltri-io-gattolico-praticante-mattarella-barale-e-palombelli-tutti-pazzi-per-i-mici/ È il gatto il vero amico dell’uomo. Oggi la festa dei felini. Feltri: “Io gattolico praticante”. Mattarella, Barale e Palombelli: tutti pazzi per i mici]'', ''lanotiziagiornale.it'', 17 febbraio 2015.</ref>
226

contributi