Differenze tra le versioni di "Plagio"

464 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
m
Citazioni sul '''plagio'''.
 
*[[Dio]] ama i plagiari. E così sta scritto: «Dio creò l'uomo a Sua immagine, a immagine di Dio lo creò». Dio è il plagiario originale. Con carenza di fonti ragionevoli da cui rubacchiare – l'uomo creato a immagine di che? Degli animali? – la creazione dell'uomo fu un plagio riflessivo; Dio depredò lo specchio. Quando operiamo un plagio, creiamo a nostra volta ''a immagine'', e partecipiamo del compimento della Creazione. ([[Jonathan Safran Foer]])
*È solo per inconsapevole presunzione che non ci si vuole riconoscere onestamente come plagiari. ([[Johann Wolfgang von Goethe]])
*Il plagio è un atto d'omaggio. Chi copia, ammira. ([[Roberto Gervaso]])