Differenze tra le versioni di "Paolo Villaggio"

+1
(+1)
(+1)
*Con [[Ugo Fantozzi|Fantozzi]] ho cercato di raccontare l'avventura di chi vive in quella sezione della vita attraverso la quale tutti (tranne i figli dei potentissimi) passano o sono passati: il momento in cui si è sotto padrone. Molti ne vengono fuori con onore, molti ci sono passati a vent'anni, altri a trenta, molti ci rimangono per sempre e sono la maggior parte. Fantozzi è uno di questi.<ref name=premessaFantozzi>dalla premessa a ''Fantozzi'', op. cit.</ref>
*[[Ugo Fantozzi|Fantozzi]] di allora era un miserabile felice, almeno lui aveva un posto fisso.<ref>Citato in ''DNews'', 18 giugno 2012, p. 2.</ref>
*[[Ugo Fantozzi|Fantozzi]] è il prototipo del tapino, la quintessenza della nullità.<ref>Citato in ''[http://www.ilpost.it/2017/07/03/paolo-villaggio-morto/ È morto Paolo Villaggio]'', ''il Post'', 3 luglio 2017.</ref>
*Gli [[Italia|italiani]] quando sono in due si confidano segreti, tre fanno considerazioni filosofiche, quattro giocano a scopa, cinque a poker, sei parlano di calcio, sette fondano un partito del quale aspirano tutti segretamente alla presidenza, otto formano un coro di montagna.<ref>Da ''Fantozzi'', BUR, Milano, 2003 (1971). ISBN 8817107735</ref>
*Ho detto che il papa {{NDR|[[Papa Giovanni Paolo II|Giovanni Paolo II]]}} non crede in dio?<ref>Sotto l'ipnosi di [[Giucas Casella]] a ''Domenica In''.</ref> Lo penso davvero. Su, avanti. Il papa è una persona troppo intelligente per crederci.<ref>Dall'intervista di G. P., ''Villaggio: Neanche il Papa crede in Dio'', ''la Repubblica'', 24 ottobre 1994, p. 27.</ref>
2 792

contributi