Differenze tra le versioni di "Madre Teresa di Calcutta"

m
*Bambina mia, fatti sempre guidare dalla [[Maria|Madonna]], che è la tua vera madre. Cerca di farti sempre tenere per mano da Lei, come io faccio con te adesso!<ref name=candido/>
*Ciascun uomo ha pienezza di [[bene e male|bene]] come pienezza di [[bene e male|male]] in sé.<ref name=germani/>
*{{NDR|Rivolto a [[Menghistu Hailè Mariàm]]}} Da ora in poi devi pregare per il tuo popolo e per te stesso tre volte al giorno.
:''From now on you must pray for your people and yourself three times a day.''<ref>Citata in Dawit Wolde Giorgis, ''Red Tears: War, Famine and Revolution in Ethiopia'', The Red Sea Press Inc., 1989, p. 213</ref>
*Debbo pregare, debbo pensarci: non so se è cosa buona portare i malati di [[AIDS]] in un luogo di grande turismo. E se fossero rifiutati? Soffrirebbero due volte.<ref name=bertini/>
*{{NDR|È stato detto che l'AIDS è una punizione divina per drogati ed omosessuali. Lo pensa anche lei madre Teresa?}} No, non è una punizione divina.<ref>Franca Zambonini" Teresa di Calcutta: la matita di Dio"- .pag 166, Paoline Editoriale Libri; Collana: Uomini e donne ISBN-10: 8831506498 ISBN-13: 978-8831506496</ref>
15 726

contributi