Differenze tra le versioni di "Madre"

121 byte aggiunti ,  4 anni fa
→‎Citazioni: Inserisco in voce tematica, ordine alfabetico.
(→‎Citazioni: Inserisco in voce tematica, ordine alfabetico.)
*Può esistere una religione senza la maternità? ([[Fulton J. Sheen]])
*Purtroppo la mamma generica commette lo stesso madornale errore della Chiesa in fatto di sesso: lo rinnega, lo plasma, lo stigmatizza. ([[Aldo Busi]])
*Regola morale inconscia è avere una stagione per gli amori, una per la maternità – mai rifiutata – e quindi il senso solenne della maternità, come si trova in tutti gli animali. ([[Anna Maria Ortese]])
*Quanto è doloroso pensare all'indifferenza colla quale nel passato si sono accolte molte delicatezze del cuore materno!... La madre è un bene troppo grande ed è necessaria talvolta la lontananza, per apprezzarne tutta la grandezza... ([[Francesco Olgiati]])
*Regola morale inconscia è avere una stagione per gli amori, una per la maternità – mai rifiutata – e quindi il senso solenne della maternità, come si trova in tutti gli animali. ([[Anna Maria Ortese]])
*Se un uomo potesse nell'età della ragione rammentare l'ardore di un sol bacio materno, non potrebbe avere il coraggio di commettere la più piccola ingiustizia verso chi lo ha baciato in quel modo. ([[Paolo Mantegazza]])
*Se una madre fosse solo una madre: ma quale donna si contenta di quello che è il suo vero ufficio? ([[Elias Canetti]])
*Senza un preliminare riconoscimento dell'altro, la maternità non esiste. La procreazione è un atto relazionale, un processo lungo e complesso che implica l'esistenza di un dialogo, seppur silenzioso, tra il futuro bambino e la madre all'interno del corpo materno. Se il riconoscimento non avviene, questo dialogo silenzioso non comincia, ed è difficile pensare che un dialogo mai nato possa instaurarsi in seguito. Ciò che, invece, è certo è che non si può imporre a una donna di portare avanti una gravidanza con la scusa che «avrebbe dovuto pensarci prima». ([[Michela Marzano]])
*Si dice che una ragazza con una bambola è una piccola mammina. È forse anche vero che la maggior parte della madri sono ancora bambine con giocattoli. ([[Francis Herbert Bradley]])