Differenze tra le versioni di "Montesquieu"

m
nessun oggetto della modifica
m
 
==''Lettere persiane''==
*È una disgrazia non essere [[amore|amati]], ma è un affronto non esserlo più. (3)
*Il [[papa]] è il capo dei cristiani. È un vecchio idolo, che viene incensato per abitudine. Una volta incuteva paura persino ai principi; li deponeva infatti così facilmente [...]. Ma ora non lo si teme più. Egli si dice successore di uno dei primi cristiani, che si chiama [[San Pietro]]; ed è certo una ricca successione perché ha dei tesori immensi ed un grande paese sotto il suo dominio. (29)
*È stato detto benissimo che se i [[triangolo|triangoli]] facessero un [[dio]], gli attribuirebbero tre lati. (59)
{{interprogetto|s=fr:Auteur:Montesquieu|s_lingua=francese}}
 
[[Categoria:Aforisti francesi]]
[[Categoria:Filosofi francesi]]
[[Categoria:Giuristi francesi]]