Differenze tra le versioni di "Lo Hobbit - La desolazione di Smaug"

 
==Frasi==
* Siamo stati ciechi. Nella nostra cecità... il nostro nemico è tornato. ('''Gandalf''')
* Io sono fuoco, Io sono... Morte! ('''Smaug''')
* Non credere che non ti uccida, nano. ('''Legolas''')
* Se risvegli la bestia... Distruggerai tutti noi! ('''Bard l'arciere''')
* Tale è la natura del Male. Col tempo tutte le cose orrende vengono fuori. ('''Thranduil''')
*{{NDR|Rivolto a Thranduil}} Quel nano mezzatacca... Non sarà mai re! Il nostro momento... Si è ripresentato, il fuoco della guerra incombe su di voi! Al nostro padrone serve l'Unico! Ora capisci, Elfo? Tutti voi morirete... ('''orco''') {{NDR|catturato rivolto a Thranduil}})
* Non c'è alcun Re sotto la Montagna, né ci sarà mai. ('''Legolas''')
*{{NDR|Rivolto agli abitanti di Esgaroth}} Se riusciremo nell'impresa, tutti... condivideranno le ricchezze della montagna! Avrete oro da ricostruire Esgaroth per dieci volte almeno! ('''Thorin Scudodiquercia''') {{NDR|rivolto agli abitanti di Esgaroth}}
* Sono andata lì qualche volta... oltre le foreste, sulle montagne di notte... ho visto il mondo cadere via... e la luce bianca dell'eternità riempire l'aria. ('''Tauriel''')
* {{NDR|in Lingua Nera}} Non c'è luce, Stregone, che possa sconfiggere le tenebre! ('''Sauron''')
*{{NDR|Rivolto a Bilbo}} Allora... ladro! Avverto il tuo odore. Sento il tuo respiro. Percepisco il tuo fiato. Dove sei? Dove sei?! ('''Smaug''') {{NDR|Rivolto a Bilbo}}
* {{NDR|inIn Lingua Nera}} Bolg! Hai ancora sete di sangue nanico? ('''Azog''')
* {{NDR|inIn Lingua Nera, rivolto a Azog}} Si stanno radunando a Dol Guldur. Il padrone ti ha convocato. ('''Bolg''') {{NDR|Rivolto a Azog}}
* Tu non puoi essere lei. Lei è molto lontana. Lei è molto, molto lontana da me. Lei cammina nella luce delle stelle in un altro mondo. ('''Kíli''')
 
==Dialoghi==
Utente anonimo