Differenze tra le versioni di "Pioppo"

627 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "{{voce tematica}} thumb|Pioppi d'autunno Citazioni sui '''pioppi'''. *Cerco l'albero che amo sempre di più nella mia vita: il pioppo. È vero che...")
 
*I [[salice|salici]] mi fanno venire una gran voglia di piangere; i [[cipresso|cipressi]], di morire; i pioppi, di scrivere. ([[Roberto Gervaso]])
*''Il pioppo nell'azzurro | è un vivo tremolio di grigio e argento; | fa in mezzo ai rami il vento | lento sussurro.'' ([[Giovanni Camerana]])
*L'albero preferito dai tedeschi è il pioppo. La gente di altri paesi disordinati può cantare la bellezza della quercia nodosa, del castagno dai rami dolcemente protesi, o dell'olmo ondeggiante. Per il tedesco queste piante caparbie e scarruffate sono un pruno nell'occhio. Il pioppo cresce dove lo si pianta e come lo si pianta. Non ha idee personali. Non sente il bisogno di allargare i suoi rami né di ondeggiare. Si limita a crescere dritto e slanciato, come si conviene a un albero tedesco; perciò, gradatamente, i tedeschi vanno sradicando tutti gli altri alberi e li sostituiscono con pioppi. ([[Jerome K. Jerome]])
*''Sottili e leggeri fremono i pioppi, | rabbrividiscono le foglie nel sonno.'' ([[Ferenc Juhász]])