Differenze tra le versioni di "Malcolm (quarta stagione)"

*'''Leonard''': Ehi, figlio scemo di un rapper, perché non fai un favore a noi mortali e abbassi quella merda di musica? <br/> '''Uomo''': Non è forte! <br/> '''Leonard''': Io non ho detto mica che era forte, ho detto solo che era una merda!
*'''Leonard''': Il mio curriculum. <br/> '''Craig''': Questo lo cestiniamo. Non c'è niente di interessante sui curriculum. Allora, raccontami che cosa hai fatto nella vita.
 
===Episodio 20, ''Arrivo anticipato (parte 1)''===
===Frasi===
*Io non ho girato il mondo, ma sono sicuro che questo è il posto più noioso della Terra. ('''Reese''')
*{{NDR|Rivolta a Francis}} Ti sei chiesto perché la tua minestra avesse un sapore diverso quando sei tornato dal bagno? ('''Ida''')
 
===Dialoghi===
*'''Lloyd''': Oh, santo cielo! È una lettera dalla Martindale Academy! <br/> '''Malcolm''': Cos'è la Martindale? <br/> '''Lloyd''': È la più grande e la più avanzata scuola privata esistente! Sai quanto spendono per assicurarsi che tu non li abbia mai sentiti nominare? <br/> '''Malcolm''': Sono stato accettato, ma non ho fatto domanda! <br/> '''Lloyd''': Nessuno fa domanda: sono loro che ti trovano. È incredibile, Malcolm, sarai sulla cresta dell'onda! Ti sei sistemato per la vita... Oddio, che sto dicendo? Tu non puoi andarci: sei troppo povero, sei il più povero che io conosca! Oh, sono proprio un deficiente; sto qui a descriverti una specie di paradiso che non potrai mai sperimentare, a offrire una speranza di potere e di successo a uno con una camicia da tre dollari! Guarda che tugurio! {{NDR|Osserva la casa di Malcolm}} <br/> '''Malcolm''': Lloyd, vuoi stare zitto un attimo?! <br/> '''Lloyd''': Però puoi piangere, Malcolm: le lacrime sono gratis.
*'''Lois''': Hal, senti, mi è venuta un'idea. Domani prendi i ragazzi e andate un po' a divertirvi. Io potrei approfittarne per mettere in ordine la casa prima che arrivi il bambino. <br/> '''Piama''': Io posso darti una mano. <br/> '''Lois''': Be', ci vorrà molto più tempo, ma mi fa piacere se resti con me. <br/> '''Hal''': Ehi, c'è il salone dell'auto al Palazzo delle esposizioni! <br/> '''Malcolm''': Sì, così vedremo tutte le cose belle che non potremo mai possedere. <br/> '''Lois''': Andiamo, Malcolm, se guardassimo solo quello che possiamo permetterci ci spareremmo.
*'''Lois''': Il bambino tutto a un tratto ha cominciato a scalciare. Forse è preoccupato per qualcosa. {{NDR|Alza lo sguardo e vede Ida alla finestra}} Mamma! <br/> '''Ida''': Hai intenzione di aprire la porta o devo sdraiarmi in giardino e diventare cibo per i tuoi vermacci? <br/> '''Francis''': Fantastico, chi ha aperto le porte dell'Inferno?
*{{NDR|Ida dichiara la sua intenzione di trasferirsi a casa di Lois}} <br/> '''Francis''': Ma è ridicolo! Hai un palazzo intero, molto più bello di questa casa! <br/> '''Ida''': È andato a fuoco. <br/> '''Lois''': Ma mamma, non potresti... come ha fatto a bruciare la tua casa? <br/> '''Francis''': Sono stati i vicini, vero? <br/> '''Ida''' {{NDR|poggia una sigaretta accesa sul divano}}: Non lo so, è un mistero.
*'''Lois''': Mamma, non possiamo permetterci di tenerti qui con noi. <br/> '''Ida''': Potete permettervi la cameriera. <br/> '''Piama''': Non sono la cameriera, signora. Il mio nome è Piama, sono la moglie di Francis. <br/> '''Ida''': Dite alla servitù di non rivolgermi la parola.
*'''Malcolm''': Mi stavo chiedendo: tu ce li hai dei risparmi da parte? <br/> '''Hal''' {{NDR|dopo essersi messo a ridere fragorosamente}}: Oh, questa la devo dire a tua madre!
*'''Abe''': Allora, che cosa vorresti che facessi per te? <br/> '''Lois''': Be', si tratta di... be', non è facile da dire, Abe. Ehm... riguarda, riguarda mia madre. <br/> '''Abe''': Oh, so tutto delle madri. Ogni volta che la mia viene a cena la domenica porta quel dolce di noci con la panna montata davanti al quale non resisto. Lo sa che è la mia unica debolezza. <br/> '''Francis''': Mia nonna è molto simile, solo che lei è un concentrato di odio, tenuto in vita solo dalla volontà di distruggere.
*'''Lois''' {{NDR|camminando e parlando con sofferenza}}: Francis, ascoltami molto attentamente: Ho avuto una contrazione terribile e sto per partorire. [...] Devo andare subito all'ospedale, ma prima devi buttare fuori di casa quella vecchiaccia. <br/> {{NDR|Arriva Ida con con delle grosse valigie}} '''Piama''': Venga, Ida, le do una mano io. <br/> '''Ida''': Ma vada a fare la danza della pioggia! <br/> '''Lois''': Ciao, mamma, è stato bello vederti, fai un buon viaggio e non dimenticare di chiamarci quando arrivi, {{NDR|urlando dal dolore}} ovunque tu vada! {{NDR|Le si rompono le acque}} <br/> '''Ida''': Forse è meglio che resti ancora qualche minuto.
 
==Note==
898

contributi