Differenze tra le versioni di "Bontà"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
m
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
*La vera bontà dev'essere costante e sempre feconda, allora è una forza. (''[[20.000 leghe sotto i mari (film 1954)|20.000 leghe sotto i mari]]'')
*Le persone sono fondamentalmente buone. La chiave è trovare la bontà che hanno nel profondo, girarla e sfruttarla a proprio vantaggio. (''[[Modern Family]]'')
*Mi pareva di aver sciolto il problema angoscioso. Non si era buoni cattivi come non si era tante altre cose ancora. La bontà era la luce che a sprazzi e ad istanti illuminava l'oscuro animo umano. Occorreva la fiaccola bruciante per dare la luce (nell'animo mio c'era stata e prima o poi sarebbe sicuramente anche ritornata) e l'essere pensante a quella luce poteva scegliere la direzione per moversi poi nell'oscurità. Si poteva perciò manifestarsi buoni, tanto buoni, sempre buoni, e questo era l'importante. Quando la luce sarebbe ritornata non avrebbe sorpreso e non avrebbe abbacinato. Ci avrei soffiato su per spegnerla prima, visto ch'io non ne avevo bisogno. PerchèPerché io avrei saputo conservare il proposito, cioè la direzione. ([[Italo Svevo]])
*Nessuno comprende che molta parte della bellezza è bontà. ([[Federigo Tozzi]])
*Nessuno è buono, se non Dio solo. ([[Gesù]])
69 545

contributi