Differenze tra le versioni di "Laurea"

463 byte aggiunti ,  3 anni fa
Inserisco in voce tematica.
(fix)
(Inserisco in voce tematica.)
*Non sono qui per imparare, sono qui solo per prendermi la laurea. (''[[L'impossibilità di essere normale]]'')
*Parlerò lentamente, così capiranno anche quelli di noi che hanno due lauree! (''[[Déjà vu - Corsa contro il tempo]]'')
*Quando durante una cena un collega citò il fenomeno dei laureati precoci, pensammo tutti si trattasse di giovani fenomeni che erano riusciti a terminare gli studi in tempi da record. In realtà i precoci non sono dei fenomeni, sono quelli che, grazie alle convenzioni stipulate dagli enti in cui lavorano o dagli ordini professionali di cui fanno parte, si son potuti iscrivere direttamente al secondo o la terzo anno del corso di laurea. ([[Giovanni Floris]])
*Robbè, che cos'è un uomo con la [[pistola]] e senza la Laurea? È uno stronzo con la pistola. Bravo. E un uomo senza pistola con la Laurea? Uno stronzo con la laurea. E un uomo con la pistola e con la Laurea? È un uomo, papà. Bravo Robertino. ([[Roberto Saviano]])
*''Se avessi fatto il corso di farmacia | a quest'ora avrei una laurea e comunque sia | dimmi quanti laureati hanno la garanzia | di non finire lavapiatti in pizzeria.'' ([[Fabri Fibra]])