Differenze tra le versioni di "Verità e bugia"

nessun oggetto della modifica
(+1)
 
==Citazioni==
*Chi dice la verità a volte sbaglia parole, è naturale. Un bugiardo ha studiato prima cosa deve dire e anche quando è sfinito dice sempre le stesse parole. (''[[Le vite degli altri]]'')
*Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente. ([[Bertolt Brecht]])
*Chi si accontenta di pubbliche verità, vive di menzogne private. ([[Jean Josipovici]])