Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
*Evidentemente Manzoni quando disegnava l'immortale figura dell'Azzeccagarbugli conosceva già il ciccione. ([[Massimo Fini]])
*Giuliano Ferrara ha tanto carattere da non andare mai in riserva. Ignora la gran parte del genere umano, ma ama indistintamente tutti gli embrioni che ne costituiscono l'ampia radice. Elogia la guerra a Oriente e a Sud del nostro Occidente. Non si lascia commuovere dalle vittime collaterali dei bombardamenti che di solito muoiono al centro dei bombardamenti. Ma è capace di singhiozzare in memoria delle blastocisti disperse. E' contrario all'aborto. Ci farà una intera campagna elettorale, maneggiandolo in esclusiva come se il resto del mondo si divertisse a praticarlo. ([[Pino Corrias]])
*Giuliano Ferrara: non è grasso, è pieno di sé. ([[Daniele Luttazzi]])
*Giuliano Ferrara in tv: "È una guerra santa, lo capite?". Ha parlato l’ultimo Cavaliere del Santo Sepolcro ancora in vita. Ma statte zitto, dicono a Roma. ([[Saverio Lodato]])
*Giuliano Ferrara: non è grasso, è pieno di sé. ([[Daniele Luttazzi]])
*Giuliano Ferrara, oltre a lavorare per la CIA, è stato ministro e portavoce del primo [[governo]] [[Silvio Berlusconi|Berlusconi]], nonché direttore di due giornali della famiglia Berlusconi, ''Il Foglio'' e ''Panorama'': con quale credibilità può commentare o intervistare [[Silvio Berlusconi|Berlusconi]] e i suoi avversari? ([[Marco Travaglio]])
*Il suo carattere arrogante, il suo spirito di provocazione e la sua spregiudicatezza sono a volte insopportabili. Ma non è uomo che fa delle scelte per interessi banali. ([[Piero Fassino]])