Differenze tra le versioni di "Lillà"

551 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
m
*Il lillà è un fiore. Qualsiasi buon dizionario informa che è un arboscello, originario dell'Oriente, che fiorisce in fitte e odorose inflorescenze di colore tra il rosa e il violetto. Nei giardini e lungo le polverose strade di campagna del New England è molto diffuso.<br>Però c'è un'altra caratteristica del lillà, di cui i dizionari non fanno cenno, senza dubbio perché è un attributo alquanto fantastico, e gran parte dei lettori non ci crederebbero. Si tratta di questo: "Chi coglie un fiore di lillà eccita la collera delle streghe e le scatena pericolosamente". ([[Kenneth Robeson]])
*''Il Lillà è un Arbusto antico | ma più antico di esso | il Lillà del Firmamento | sulla Collina Stasera – | il Sole calando nel suo Corso | lascia in eredità questa estrema pianta | alla Contemplazione – non al Tatto – | il Fiore d'Occidente.'' ([[Emily Dickinson]])
*Lo vedete questo? È un cono gelato, cioccolato, crema e panna. Il popolo italiano protegge Roberto Saviano con una scorta affinché possa scrivere quello che vuole e andarsi a prendere un gelato quando vuole e come vuole; e ogniqualvolta in cui Roberto rinuncia a mangiarsi un cono come questo sarà una sconfitta per noi e una vittoria per la Camorra, a meno che non si prenda il gelato al gusto "lilla"; allora lì sarebbe una sconfitta per tutti, perché il gelato al gusto lilla è, notoriamente, una minchiata di gelato. (''[[Il testimone]]'')
*''Nell'aiola davanti la porta d'antica fattoria, accanto allo steccato verniciato di bianco, | s'aderge il fusto slanciato del lilla, con le sue foglie a forma di cuore, d'un verde intenso, | con più di un aguzzo corimbo che delicato spunta, con il denso profumo che amo, | ogni foglia un miracolo - e da quel fusto presso la porta, | con i suoi fiori d'un colore soave, e foglie a forma di cuore d'un verde intenso, | un rametto con i suoi fiori spicco.'' ([[Walt Whitman]])