Differenze tra le versioni di "Giuseppe Moscati"

(sposto in ordine)
*Vi auguro che con l'aiuto di [[Dio]], che è Primo Medico, vi guarirete subito. (volume 2, p. 41)
*Sono un cristiano e ricordo la massima della [[carità]]. (volume 2, p. 45)
*Del resto a questo mondo non si raccolgono che [[ingratitudine|ingratitudini]], e non bisogna meravigliarsi più di nulla. (volume 2, p. 46)
*È mia abitudine di parlare agli infermi di cose oltre al corpo, perché essi hanno anche un'[[anima]], ma nel caso speciale, la cosidetta [[psicoanalisi]] è una cura; che cos'è la psicoanalisi? È la confessione fatta dal medico, per scardinare le idee fisse. (volume 2, pp. 46-47)
*Speriamo che [[Iddio]] vi doni la gioia della guarigione di vostro marito. E fate che costui non si allontani da [[Dio]] e frequenti la "fonte della salute" (la S. Comunione). (volume 2, p. 48)