Differenze tra le versioni di "Madre"

165 byte aggiunti ,  4 anni fa
→‎Citazioni: Inserisco in voce tematica.
m (sistemo)
(→‎Citazioni: Inserisco in voce tematica.)
*Ho incontrato nella mia vita molti uomini che hanno avuto successo; la maggior parte di essi erano fieri della propria madre e ammettevano di dover in gran parte a lei la personalità che possedevano. ([[Robert Baden-Powell]])
*I [[Figlio|figli]] sono per la madre ancore della sua vita. ([[Sofocle]])
*I più belli ornamenti d'una madre, d'una libera donna, sono gli aspetti dei figli che fanno testimonianza della sua coniugale virtù. (''[[Anonimi pitagorici]]'')
*I volti delle madri sono nobili, sovranamente limpidi, allorché la purezza delle vite volontariamente innocenti le ha rinfrescate ai mille mattini dei sacrifici. ([[Léon Degrelle]])
*Il [[bambino]] chiama la mamma e domanda: «Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?». La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino. «Eri un desiderio dentro al cuore.» ([[Rabindranath Tagore]])