Differenze tra le versioni di "Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance"

nessun oggetto della modifica
*'''Sora''': Vuoi dire... che hai perso la memoria?<br />'''Rhyme''': Già. [...] Oh, non preoccuparti. Sai come [[Proverbi dai videogiochi|si dice]]... "A volte i ricordi hanno solo bisogno di un po' di aiuto per uscire."
*'''Sora''': Per tutto quel tempo, Quasimodo si è lasciato intrappolare dentro gli incubi causatigli da Frollo.<br />'''Xehanort''': Ipocrita. Sei tu quello che ha fatto una prigione del suo cuore...<br />'''Sora''': Ancora tu. Di che stai parlando?<br />'''Xehanort''' {{NDR|parlando insieme a Vanitas}}: Anche se non sei tu il prigioniero.
*'''Riku''': Tu sei Ansem! Che ci fai qui?<br />'''Xehanort''': Il tuo miglior amico non è mai lontano.<br />'''Ansem''' {{NDR|riferito a Frollo}}: Che mestizia. Il prezzo di arrendersi all'oscurità.<br />'''Riku''': Potresti scrivere un libro al riguardo.<br />'''Ansem''': Ma io ho abbracciato l'oscurità... e se non ti affretterai a fare altrettanto, la tua storia finirà proprio come la sua.<br />'''Riku''': Io cammino sul sentiero per l'alba!<br />'''Xehanort''': Vedo che hai ancora paura del buio! {{NDR|si allontana; Ansem lo segue e voltandosi sorride a Riku}}<br />'''Riku''': Aspetta! {{NDR|Xehanort e Ansem sono scomparsi}} Pensa che io abbia paura del buio? No, non finché avrò il Keyblade. Mi guiderà alla luce!
*'''Rhyme''' {{NDR|a Riku}}: Scusa se il mio partner si comporta come un idiota.<br />'''Beat''': Non è vero! Devi sempre andare in giro a... rosicarmi la reputazione!<br />'''Rhyme''': Da quando? Guarda che hai fatto tutto da solo, caro mio. "Non si migliora la propria reputazione rovinando quella degli altri."
*'''Topolino''': Riku e Sora. Le Buone Idee che avete liberato si sono unite. E quando lo hanno fatto, hanno creato una grande e potente armonia.<br />'''Riku''': Sora riesce sempre a trovare la parte più brillante di qualsiasi cosa e a tirare fuori miracoli dal nulla. È piuttosto difficile non sorridere in sua compagnia.<br />'''Topolino''': Wow! [...] È come se ognuno di voi custodisca una piccola parte dell'altro. I vostri cuori vanno sempre all'unisono e così sono liberi di cantare.