Carne: differenze tra le versioni

81 byte rimossi ,  5 anni fa
sposto Buddha in vegetarianismo: mi sembra che stia meglio là
Nessun oggetto della modifica
(sposto Buddha in vegetarianismo: mi sembra che stia meglio là)
*La mancanza di informazione o di interesse caratterizza anche il nostro più intimo contatto con gli animali, il fatto cioè che li mangiamo. Mangiare la carne di un altro animale è a tal punto parte della nostra vita di tutti i giorni, almeno nei paesi sviluppati, che molte persone non fanno una precisa associazione tra la carne che mangiano e l'animale da cui proviene. ([[Tom Regan]], ''[[Diritti animali, obblighi umani]]'')
*Mangiare carne aumenta le probabilità di incorrere in tante patologie gravi (alcune potenzialmente mortali). Sono convinto che sia impossibile contare il numero dei guai che potremmo evitare se consumassimo meno carne... ([[Umberto Veronesi]])
*Mangiare la carne spegne il seme della grande compassione. ([[Gautama Buddha]])
*Nel reparto delle carni non si trovano più tagli con l'osso. È stato calato deliberatamente un sipario fra noi e il luogo di provenienza dei cibi. Le industrie non vogliono che si sappia la verità: se il consumatore la conoscesse, non comprerebbe. Seguendo a ritroso la filiera produttiva di queste confezioni di carne, non troveremmo di certo una fattoria, ma una fabbrica. La realtà è ben diversa da ciò che si crede. La carne viene lavorata da grandi multinazionali che hanno poco a che fare con tenute agricole e allevatori. (''[[Food, Inc.]]'')
*Nemmeno voi riuscireste a mangiare la carne se capiste il linguaggio degli animali. (''[[Nadia - Il mistero della pietra azzurra]]'')