Differenze tra le versioni di "Anna Frank"

655 byte aggiunti ,  3 anni fa
+2, sistemo
(aggiunto un titolo in bibliografia)
(+2, sistemo)
[[Immagine:AnneFrankstatue.jpg|thumb|right|Statua dedicata ad Anna Frank]]
'''Annelies Marie "Anne" Frank''' (1929 – 1945), diarista olandese.
 
 
===Citazioni sul ''Diario''===
*Uno dei commenti più saggi e commoventi sulla guerra e sulle sue conseguenza per le persone che abbia mai letto. ([[Eleanor Roosevelt]])<ref>http://www.annefrank.org/it/Subsites/Cronologia/Il-dopoguerra-1945--/Il-ritorno-di-Otto/</ref>
 
==Citazioni su Anna Frank==
*''Anna Frank, che sopravvive perché ha scritto la propria storia.'' ([[Eve Ensler]])
*La fama di Anna Frank è cresciuta fino a fare della sua persona un simbolo della seconda guerra mondiale. Il ''Diario'' di Anna è stato pubblicato in una cinquantina di paesi e il suo nome è andato ben oltre i confini dei Paesi Bassi, assumendo un significato assoluto per quanto riguarda la seconda guerra mondiale. Molte volte il ''Diario'' di Anna, scritto durante il periodo trascorso nell'«alloggio segreto» tra il 12 giugno 1942 e il primo agosto 1944, è stato portato sulle scene, mandato in onda come dramma televisivo o rappresentato come film per il cinema. ([[Willy Lindwer]])
 
==Bibliografia==
*Anna Frank, ''I diari di Anna Frank'', traduzione di Arrigo Vita, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1959.
*Anna Frank, ''Il diario di Anna Frank'', XV ed., traduzione di Arrigo Vita, Mondadori, 1966.
*Anna Frank, ''Il diario di Anna Frank'', traduzione di Arrigo Vita, Mondadori, 1982.
*Anna Frank, ''Diario'', traduzione di Laura Pignatti, Einaudi, 2005.
* Anne Frank, "''Diario"'', prefazione di Sami Modiano, traduzione di Dafna Fiano, edizione italiana e introduzione a cura di Matteo Corradini, BUR Biblioteca Universale Rizzoli 2017.
 
==Altri progetti==
 
{{DEFAULTSORT:Frank, Anna}}
[[Categoria:Diaristi]]
[[Categoria:Scrittori olandesi]]