Differenze tra le versioni di "Pensiero"

130 byte aggiunti ,  4 anni fa
m
+1
m (+1)
*Il pensiero è il patrimonio comune dell'umanità, ed è per esso che i popoli comunicano attraverso il tempo e lo spazio e formano davvero una sola famiglia. Esso è l'anima dell'universo di [[Platone]], e conviene onorarlo dovunque si manifesta. ([[Giuseppe Guerzoni]])
*Il pensiero è malato, che la cultura dominante non ha più nessuna stima, perché il pensiero è fatto per sua natura per nutrirsi di realtà, e perciò per offrire agli uomini una verità che esso scopre nelle cose. ([[Ersilio Tonini]])
*''Il Pensiero è silenzioso come un Fiocco – | uno Schianto senza Suono.'' ([[Emily Dickinson]])
*Il pensiero è un dinamismo dialogico ininterrotto, una navigazione tra Scilla e Cariddi verso le quali la trascina ogni egemonia di uno dei processi antagonisti. ([[Edgar Morin]])
*''Il pensiero è una scintilla | nel palpito del nostro cuore. || Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere | e lo spirito si dissiperà come aria leggera.'' (''[[Libro della Sapienza]]'')
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|preposizione=sul|wikt|w_preposizione=riguardante il}}
 
[[Categoria:Conoscenza]]