Apri il menu principale

Modifiche

100 byte aggiunti ,  2 anni fa
+1
*La natura per costume e per istinto è carnefice impassibile e indifferente della sua propria famiglia, de' suoi figlioli e, per così dire, del suo sangue. ([[Giacomo Leopardi]])
*La Natura per se stessa non è né bella né poetica, né interessante: di bello e commovente non vi ha al mondo che l'uomo; e dove egli manca, io sbadiglio. ([[Vittorio Imbriani]])
*''La natura s'innamora, penso talvolta, | di Gingilli, come una Fanciulla.'' ([[Emily Dickinson]])
*La Natura sente in certo modo il bisogno di rivelarsi, di esprimere il ritmo e le fatiche della propria vita, di trasmettere fino alla nostra coscienza i contorni del suo esistere, le personalità dei suoi esseri singolari, il significato che, pure oscuramente, ogni cosa animata o inanimata, sa di possedere. ([[Giulio Confalonieri]])
*La Natura siede qui solitaria e minacciosa, e caccia da questo suo regno tutti i viventi. ([[Ugo Foscolo]])