Differenze tra le versioni di "Imbecillità"

senza fonte
(Creata pagina con "{{voce tematica}} Citazioni sull''''imbecillità'''. *Ci sono imbecilli superficiali e imbecilli profondi. (Karl Kraus) *Eh! la paura d'esser fatti fessi, questo segnale...")
 
(senza fonte)
*Ci sono imbecilli superficiali e imbecilli profondi. ([[Karl Kraus]])
*Eh! la paura d'esser fatti fessi, questo segnale infallibile dell'imbecillità! ([[Roberto Longhi]])
*I mariti delle donne che ci piacciono sono sempre degli imbecilli. ([[Georges Feydeau]])
*IMBECILLI. Tutti quelli che non la pensano come noi. ([[Gustave Flaubert]])
*L'imbecille finisce dove comincia l'eroe. ([[Alfredo Accatino]])
*Ogni imbecille tollerato è un'arma regalata al nemico. ([[Mino Maccari]])
*OgniPassare minutoper muoreidiota agli occhi di un imbecille eè nevoluttà nasconoda duefinissimo buongustaio. ([[Eduardo DeGeorges FilippoCourteline]])
*Passare per idiota agli occhi di un imbecille è una voluttà da fine gourmet. ([[Georges Courteline]])
*Preferisco i mascalzoni agli imbecilli, perché a volte si concedono una pausa. ([[Alexandre Dumas (figlio)|Alexandre Dumas figlio]])
*Tutte belle cose, però io avevo l'impressione che in quel tempo mio fratello non solo fosse del tutto ammattito, ma andasse anche un poco imbecillendosi, cosa questa più grave e dolorosa, perché la pazzia è una forza della natura, nel male o nel bene, mentre la minchioneria è una debolezza della natura, senza contropartita. ([[Italo Calvino]])
*Un imbecille non si annoia mai: si contempla. ([[Rémy de Gourmont]])