Differenze tra le versioni di "Rana"

24 byte rimossi ,  4 anni fa
m
meglio quest'altra traduzione
(+1)
m (meglio quest'altra traduzione)
*''Al Re travicello | piovuto ai ranocchi, | mi levo il cappello | e piego i ginocchi; | lo predico anch'io | cascato da Dio | oh comodo, oh bello | un Re travicello. '' ([[Giuseppe Giusti]])
*[[Bione di Boristene|Bione]] era solito dire che mentre i bambini giocano a colpire le rane con le pietre, le rane invece non possono più giocare a morire, ma muoiono per davvero. ([[Plutarco]])
*''Io non sono Nessuno!nessuno. ChiTu chi sei tu? | Sei – Nessuno – anchepure tu? | Allora siamo in due!, |ma Nonnon dirlo! spargerebbero la| vocepotrebbero cacciarci, lo sai! || Com'èChe squallido –fastidio essere – Qualcunoqualcuno! | Com'èChe ordinariovolgarità – come una Ranarana – | direche dice il propriosuo nome – per tutto giugno | a un Pantanopantano che sta ad ammiratoammirarla!'' ([[Emily Dickinson]])
*La [[luna]], rana d'oro del cielo. ([[Sergej Aleksandrovič Esenin]])
*Le rane non ingoiano con gli occhi aperti. È vero. (''[[Psych (seconda stagione)|Psych]]'')