Differenze tra le versioni di "Le ali della libertà"

(+nota)
==Citazioni su ''Le ali della libertà''==
*Dialoghi ruvidi, forza bruta, claustrofobia, amicizia e inimicizia virile, gigantesco happy end: un film decisamente ben scritto, diretto e ben recitato. In cui contano il ritmo e la sintonia di grandi caratteristi accanto ai protagonisti. ([[Maurizio Porro]])
*Dramma carcerario in linea con la migliore tradizione hollywoodiana (claustrofobico, violento, garantista, liberale) con 2 novità: il tema della durata (il tempo che passa) e i connotati sociali del protagonista, direttore di banca, vittima di un errore giudiziario. Le mozartiane ''Nozze di Figaro'' in una sequenza d'antologia. (''[[il Morandini]]'')
*La [[paura]] ti rende prigioniero, la [[speranza]] può renderti libero.<ref>Dalla [http://www.mymovies.it/poster/0/?id=707 locandina] italiana del film.</ref> (frase promozionale)