Apri il menu principale

Modifiche

+1
[[File:Umberto-Boccioni.jpg|thumb|Umberto Boccioni, autoritratto]]
'''Umberto Boccioni''' (1882 – 1916), pittore e scultore italiano.
 
==Citazioni di Umberto Boccioni==
*{{NDR|Sl dipinto ''[[La strada entra nella casa]]''}} La sensazione dominante è quella che si può avere aprendo una finestra: tutta la vita, i rumori della strada, irrompono contemporaneamente come il movimento e la realtà degli oggetti fuori. Il pittore non si deve limitare a ciò che vede nel riquadro della finestra, come farebbe un semplice fotografo, ma riproduce ciò che può vedere fuori, in ogni direzione, dal balcone.<ref>Citato in Enrico Crispolti, ''Storia e critica del Futurismo'', Roma-Bari, Laterza, 1986, p. 163.</ref>
 
==''Manifesto tecnico della scultura futurista''==
===[[Explicit]]===
[Bisogna] [[rifiutare]] coraggiosamente qualsiasi lavoro, a qualsiasi prezzo, che non abbia in sé una pura costruzione di elementi plastici completamente rinnovati.
 
==Note==
<references />
 
==Bibliografia==
13 781

contributi