CCCP Fedeli alla linea: differenze tra le versioni

m
+wikilink
m (sistemo)
m (+wikilink)
'''Etichetta''': Virgin Dischi, 1989.
 
*''Cerco le qualità che non rendono | in questa razza umana | che adora gli orologi | ma non conosce il [[tempo]], | cerco le qualità | che non valgono | in questa età di mezzo.'' (da ''Svegliami'', n. 2)
*''Hippi realisti Bucuresti, | capelli corti niente cresti | fuma tzigarra disonesti | leggere poco Manifesti''. (da ''Huligani dangereux'', n. 3)
*''E si rimane così, | magari un po' perplessi | su treni fuori orario | scendendo scale mobili, | aspettando un passaggio | che non so se verrà | ma non credo che venga''. (da ''B.b.b.'', n. 4)
*''Mi sono sviluppato già abbastanza non ne posso più, | Mmmi sono sviluppato anche troppo, anche di più''. (da ''Fedeli alla Lira?'', n. 5)
*''Non per la qualità della tua danza, | balla per me, balla per me''. (da ''La Qualità della Danza'', n. 7)
*'' Non è questo il migliore tra i possibili mondi, | eccolo è un luogo finitamente spazioso, | ormai privo d'alberi di vegetazione, | affollato di centri di concentrazione | ma è vero, | assolutamente vero''. (da ''È vero'', n. 8)
*''Madre di Dio | e dei suoi figli, | madre dei padri | e delle Madri, | madre o Madre, | o Madre mia, | l'anima mia | si volge a te...'' (da ''Madre'', n. 10)
*''Ti guardo e non ti vedo, | ti ascolto e non ti sento, | non chiedermi di crederti, | non lo farò.'' (da ''And The Radio Plays'', n. 12)
'''Etichetta''': Virgin Dischi, 1990.
 
*''Tedio [[domenica|domenicale]]: quanta droga consuma. | Tedio domenicale: quanti amori frantuma''. (da ''Aghia Sophia'', n. 1)
*''Sai che fortuna essere liberi, | essere passibili di libertà che sembrano infinite | e non sapere cosa mettersi mai, | dove andare a ballare, a chi telefonare, | la dolce vita. (da ''Narko'$'', n. 4)
*''Il mondo si sgretola rotola via, | succede, è successo, si sgretola e via''. (da ''Narko'$'', n. 4)