Differenze tra le versioni di "Piani dai film"

2 711 byte aggiunti ,  4 anni fa
nessun oggetto della modifica
*Allora, il nostro piano è questo: adesso apriamo la porta e ammazziamo tutti quelli che stanno fuori, altrimenti ci ammazzeranno loro, molto semplice! (''[[Ballata dell'odio e dell'amore]]'')
*– Bene, ecco il piano. A notte fonda, tu e io prendiamo delle provviste, freghiamo una di quelle barcacce, e poi ce ne torniamo in Spagna senza neanche dire mañana.<br /> – Torniamo in Spagna, sì? <br /> – Si!<br /> – In una barca a remi...<br /> – Esatto!<br /> – Grandioso, sensazionale... questo è il tuo piano, eh?<br /> – In poche parole sì.<br /> – ...be', mi piace! Come arriviamo sul ponte?<br /> – ...Mmmh... A notte fonda, tu e io prendiamo delle provviste, freghiamo una di quelle barcacce, e...<br /> – Oh, magnifico!<br /> – Allora qual è la tua idea, sapientone?<br /> – Come? Non chiederlo a me, sei tu quello dei piani! (''[[La strada per El Dorado]]'')
*Caro amico, scrivo a te perché lei ha detto che tu ascolti e comprendi e non hai cercato di portarti a letto quella persona alla festa anche se avresti potuto. Ti prego di non provare ad indovinare chi sono, non voglio che tu lo faccia. Io ho solo bisogno di sapere che persone come te esistono e che se mi incontrassi non penseresti che sono quel ragazzino strano che stava in ospedale. E non ti renderei nervoso. Spero non ti dispiaccia se penso questo. Sai non ho parlato praticamente con nessuno per tutta l'estate, a parte la mia famiglia. Ma domani è il mio primo giorno di liceo e devo raddrizzare un po le cose. Per questo ho un piano: quando entrerò a scuola per la prima volta mi raffigurerò mentalmente il mio ultimo giorno dopo la maturità. Purtroppo però ho fatto i conti e sarà.. Tra esattamente 1385 giorni. Soltanto 1385 giorni. (''[[Noi siamo infinito]]'')
*– Dimmi una cosa sola, Burke: voi andate là fuori a sterminarli, vero? Non per prenderli o portarli qua, ma per spazzarli via?<br>– Questo è il piano. Hai la mia parola.<br>– E allora va bene. (''[[Aliens - Scontro finale]]'')
*E ora il piano C. In tasca ti ho messo una busta, c'è un passaporto, il visto, dei soldi. Te ne potrai andare, dove vuoi, e il record lo batterai da sola... (''[[Entrapment]]'')
*– Io ho un piano: torna nella mischia! <br> – Vediamo se mi convinci! <br> – Ti ho già convinto, Rocky! (''[[Rocky III]]'')
*'''Pumbaa''': Le iene sono lassù che proteggono Scar! Che cosa facciamo?<br/>'''Timon''': Bè, io ho un piano!<br/>'''Mamma di Timon''': Come possiamo renderci utili?<br/>'''Timon''': Mamma, zio Max? Qui ci serve una trappola, dovremo scavare... chi l'avrebbe detto?!... delle gallerie! Decine e decine di gallerie! E, Pumbaa, io e te penseremo ad allontanare quelle iene da Simba!<br/>'''Pumbaa''': Dai, dai! E a farle cadere in trappola. <br/>'''Timon''': Eh eh, non ti sfugge proprio niente, vero? Andiamo, Pumbaa! A tutta birra! (''[[Il re leone 3 - Hakuna Matata]]'')
*– Ok, io ho un piano, so esattamente cosa fare! {{NDR|Il gruppo si avvicina con cautela verso lo spettro, Ray in testa}} State vicini. State vicini. So io! Voi fate quello che dico! Siete pronti? Pronti? Pigliala! {{NDR|Il fantasma assume le sembianze di un mostro: il gruppo fugge via terrorizzato}}<br/>[...]<br/>– "Pigliala!" Era lì tutto il tuo piano? "Pigliala!" Molto scientifico! (''[[Ghostbusters - Acchiappafantasmi]]'')
*Ora, il piano è questo: porta le chiappe su Marte! Va' all'Hilton e chiedi la tessera di Brubaker al concierge, non devi fare altro. Tu segui le mie istruzioni e inchioderemmo quel figlio di puttana che ha fottuto te e me! (''[[Atto di forza]]'')
*Secondo miss Vida io non ho un sogno. Beh, tesoro, io non sono Martin Luther King, non mi serve un sogno: ho un piano. Sai, adesso ti dico qual è, perché istintivamente so che posso fidarmi, visto che non sei una gran chiacchierona eccetera. Il mio piano è che mentre sono a Hollywood sarò avvicinata da un celebre produttore in un club alla moda, per recitare nella versione cinematografica della vita di Miss Doroty Dandridge! Oh, quella nobile attrice di colore che non ha mai fatto parti di domestica, e la cui carriera fu stroncata dalla macchina hollywoodiana dei bianchi... Quella brava donna finì per morire in miseria. (''[[A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar]]'')
*– Stark, ci occorre un piano d'attacco!<br />– Io ho un piano: attacco! (''[[The Avengers (film 2012)|The Avengers]]'')