Differenze tra le versioni di "Le crociate - Kingdom of Heaven"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
*Difendi il [[re]]; se il re non c'è più proteggi il popolo. ('''Goffredo di Ibelin''')
*A sedici anni ottenni una grande vittoria, in quel momento sentii che avrei vissuto cento anni, ora so che non vedrò i trenta. Nessuno di noi conosce la propria fine, in realtà, o quale mano ci condurrà ad essa. Un re può muovere un uomo, un padre può rivendicare un figlio, ma ricordate che persino quando coloro che vi muovono sono re, o uomini di potere, la vostra anima appartiene unicamente a voi. Quando sarete innanzi a Dio non potrete dire: "Ma mi hanno detto gli altri di farlo" o "Non conveniva la virtù, in quel momento". Non sarà sufficiente, ricordatevelo. ('''Baldovino IV di Gerusalemme''')
* Concederò a ogni anima un salvacondotto per le terre cristiane. A ogni anima: le donne, i bambini, i vecchi e tutti i vostri cavalieri e soldati e la vostra regina. A nessuno sarà fatto del male. Giuro su Dio. ('''Saladino''')
*Non do alcun credito alla religione. Sotto la parola religione ho visto la follia di fanatici di ogni denominazione venire chiamata "[[volontà di Dio]]"; la santità sta nell'agire rettamente e nel coraggio da parte di coloro che non possono difendersi. E la bontà, ciò che Dio desidera, sta qui e qui. Secondo ciò che decidete di fare ogni giorno, sarete un uomo buono o no. ('''Cavaliere Ospitaliere''')
 
Utente anonimo