Differenze tra le versioni di "Ubriachezza"

m
nessun oggetto della modifica
m (wlink)
m
Citazioni sull''''ubriachezza''', gli '''ubriachi''' e gli '''ubriaconi'''.
 
*Al Denton: il tipico ubriacone del villaggio. Un uomo che ha cominciato a morire da giovane, quando ha intrapreso il suo lungo viaggio nel mare dell'alcol. (''[[Ai confini della realtà (serie televisiva 1959) (prima stagione)|''Ai confini della realtà]]'' (serie televisiva 1959), prima stagione]])
*Bevi perché sei felice, ma mai perché sei triste. Non bere mai quando non farlo ti rende infelice, o sarai come il bevitore di gin dal volto tetro dei bassifondi; ma se bevi quando saresti felice anche senza bere sarai come l'allegro contadino italiano. Non bere mai perché ne hai bisogno, poiché questo è un atto razionale che ti porta dritto alla morte e all'inferno. Ma bevi perché non ne hai bisogno, poiché questo è un atto irrazionale e l'antica salute del mondo. ([[Gilbert Keith Chesterton]])
*C'era una certa benignità nell'ubriachezza: c'era quell'indescrivibile splendore che essa recava, simile ai ricordi di serate effimere e svanite. ([[Francis Scott Fitzgerald]])
14 387

contributi