Differenze tra le versioni di "Lev Tolstoj"

461 byte aggiunti ,  3 anni fa
Dopo il ballo
m
(Dopo il ballo)
===''Denaro falso''===
Fjòdor Michàjlovic Sonkòvinikov, direttore dell'intendenza di Finanza, uomo di incorruttibile probità e orgoglioso di essa, liberale austero e non soltanto libero pensatore, ma nemico di ogni manifestazione religiosa che teneva per avanzo di superstizione, ritornava dal suo ufficio nella peggiore disposizione di spirito. Il governatore gli aveva scritto una stupidissima lettera la quale poteva far supporre che Fjòdor Michàjlovic si fosse comportato disonestamente. Fjòdor Michàjlovic s'era molto irritato e aveva scritto subito una risposta vivace e caustica.
 
===''Dopo il ballo''===
Ecco, voi dite che l'uomo non sia in grado di capire da solo che cosa è bene, che cosa è male, e che tutto dipende dall'ambiente, e che l'ambiente corrompe. Invece io penso che tutto dipenda dal caso. Ed ecco, vi dirò di me.
 
===''Felicità familiare''===
*Lev Tolstoj, ''Contro la caccia e il mangiar carne'', a cura di Gino Ditali, Isonomia editrice, Este, 1994. ISBN 8885944116
*Lev Tolstoj, ''Denaro falso'', traduzione della Duchessa d'Andria, Linea d'ombra edizioni, Milano, 1990. ISBN 8809005570
*Lev Tolstoj, ''Dopo il ballo'', traduzione di Cristina Bongiorno, in ''Tutti i racconti'', a cura di Igor Sibaldi, volume secondo, Mondadori, Milano, 2005. ISBN 8804351772
*Lev Tolstoj, ''Felicità familiare'', traduzione di Laura Salmon, Garzanti, Milano, 2001. ISBN 8811588391
*Lev Tolstoj, ''I cosacchi'', traduzione di Riccardo Rossi, Armando Curcio Editore, Roma, 1978.
{{Pedia|Denaro falso||(postumo)}}
{{Pedia|Diari (Lev Tolstoj)|''I diari''|(postumo)}}
{{Pedia|Dopo il ballo||(postumo)}}
{{Pedia|Idillio (Tolstoj)|''Idillio''|(postumo)}}
{{Pedia|Il diavolo (Lev Tolstoj)|''Il diavolo''|(postumo)}}
190

contributi