Populismo: differenze tra le versioni

492 byte rimossi ,  5 anni fa
senza fonte
Nessun oggetto della modifica
(senza fonte)
*Populismo, è l'etichetta che le élite mettono alle politiche che a loro non piacciono ma che hanno il sostegno dei cittadini... ([[Francis Fukuyama]])
*Una volta ho sentito una storiella che si adatta benissimo al populismo di destra. Ci sono un politico di destra, un immigrato e un elettore intorno a un tavolo con dodici biscotti. Il politico arraffa undici biscotti e dice all'elettore "Attento, l'immigrato vuole prendere il tuo!" ([[Maurizio Crozza]])
*Il populismo moderno, contrariamente a quello che portò Adolf Hitler al potere negli anni trenta, non difende la razza ma la cultura occidentale. Era precedentemente possibile screditare la cultura ebraica, perché era quella della «razza ebraica». Al contrario, poiché non è più possibile essere apertamente razzisti, se volessimo denigrare i Maghrebini, agiremmo sotto la copertura di rifiutare, non una razza, ma una cultura incompatibile con la «nostra». ([[Raphaël Liogier]])
 
 
==Voci correlate==