Differenze tra le versioni di "Agents of S.H.I.E.L.D."

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 anni fa
m
fix
m (wlink)
m (fix)
*'''Fitz''': Forse senti dolore perché i poteri crescono.<br />'''Skye''': Sto bene, non devi per forza trovare il lato positivo.<br />'''Fitz''': Non lo faccio. Non sono accondiscendente... quello che voglio dire è che le cose cambiano. Se impari a tenere sotto controllo i tuoi poteri, potrai diventare come gli Avengers! Persino come Captain America!<br />'''Simmons''': Non dovremmo dimenticare che i poteri di Skye sono instabili, se la vuoi paragonare a uno degli Avengers... temo che sia Hulk.<br />'''Fitz''': Sarà, ma lui ha salvato il mondo.<br />'''Simmons''': E siamo d'accordo, ma sono sicura che Bruce Banner non esiterebbe a curarsi se glie ne dessero la possibilità.<br />'''Fitz''': E allora dovremmo ringraziare il cielo che nessuno gli stia dando questa possibilità.
*'''Selwyn''': In fondo tutti noi tendiamo a nascondere la parte vera di noi stessi, no?<br />'''Ward''': O attendiamo il momento più adatto per svelare chi siamo davvero.
*Adesso ho capito qual' è il punto; non volete che il capo sia Coulson. Io sono il primo ad ammettere che non è perfetto: a vlte mastica con la bocca aperta, non molla mai il microfono al karaoke... ma al di là di questo.. non è poi tanto male. ('''Lance Hunter''') {{NDR|al "Vero S.H.I.E.L.D."}}
*'''Talbot''': Il bello di un trattore rasaerba è che ti dà un taglio più netto, ti fa controllare il terreno.<br />'''Tenente''': Grazie dell'informazione signore.<br />'''Talbot''': Usi entrambe le mani, ha quattro ruote, un solo sedile... è questo che lo rende speciale tenente.
*'''Hunter''': Sapevo che non avrebbe funzionato tra di noi... ci siamo conosciuti quando ti hanno mandata a estorcermi informazioni.<br />'''Bobbi''': Sì... però ne è valsa la pena.<br />'''Hunter''': Gli anni migliori della mia vita. Ma non è esattamente il fondamento su cui si dovrebbe basare un matrimonio.<br />'''Bobbi''': Tutto quello che ho provato per te... era sincero.<br />'''Hunter''': Sì, probabilmente. Comunque le informazioni le avevi ottenute, no?<ref>Nel doppiaggio originale: «Forse, ma questo non ti ha impedito di estorcermi quelle informazioni».</ref>
 
===Episodio 13, ''L'addio delle spie''===
*'''Hunter''': Le ho detto la verità: io e Bobbi siamo in vacanza, raccoglievamo funghi...<br />'''Duval''': Nei boschi siberiani in pieno inverno?<br />'''Hunter''': Lei conosce posti migliori dove crescono funghi Chaga? Beh, io no, glie lo assicuro.<br />'''Duval''': È stato trovato armato, accanto a un uomo morto!<br />'''Hunter''': Eh, circostanza sfortunata purtroppo.<br />'''Duval''': Chi ha ordinato l'assassinio?<br />'''Hunter''': Assassinio? Sta scherzando?<br />'''Duval''': Siete entrati in una struttura russa top secret.<br />'''Hunter''': Siamo stati attaccati nei boschi da alcuni soldati goffi e anche, mi permetta di dirlo, un po' ubriachi, che ci hanno trascinato in questo casino. Abbiamo soltanto cercato di uscirne, quì le vittime siamo noi. Sa qual' è il segreto della zuppa di funghi? Ecco sono i porcini secchi.
*'''Bobbi''' {{NDR|accortasi che Hunter la sta fissando durante un appostamento}}: Ciao.<br />'''Hunter''': Ciao. È carino qui, vero? Noi due, da soli, nella foresta...<br />'''Bobbi''': No. Non ora, non qui. Però mi piace l'idea.<br />'''Hunter''': Smettila di pensare sempre al sesso, cercavo di ricordare l'ultima volta che siamo andati in vacanza insieme.<br />'''Bobbi''': Vediamo... Rio, Cesar Park Hotel!<br />'''Hunter''': In missione. Sorveglianza.<br />'''Bobbi''': San Diego!<br />'''Hunter''': No, visita a tua madre..<br />'''Bobbi''': Firenze?<br />'''Hunter''': Non con me.
*'''Bobbi''': Spasibo, Daisy!<br />'''Daisy''': De nada.<br />'''Bobbi''': Quello non è russo.<br />'''Daisy''': Pazienza.
*A quanto pare tu sei il braccio e la mente, lui è solo il ciuffo. ('''James''') {{NDR|a Daisy e Lincoln}}
*'''Simmons''': Lo sturnus vulgaris o storno europeo è una delle specie infestanti d'America più spaventose.<br />'''Coulson''': Sono uccelli.<br />'''Simmons''': Possono fare paura, pensi se arrivassero a milioni a torturarle gli occhi coi loro beccucci.
*'''Coulson''': Tu eri li. L'hai visto.<br />'''Fitz''': Facciamo quello che va fatto, l'ha detto lei.<br />'''Coulson''': Si, è quello che ripeto a me stesso.<br />'''Fitz''': E adesso non ci crede più?<br />'''Coulson''': Valeva per te. Non avevi altra scelta su quel pianeta, era la cosa giusta. Io ho passato il limite, Ward andava punito ma nessuno merita di essere ucciso...<br />'''Fitz''': No, se lo meritava! Meritava di finire in quel modo.<br />'''Coulson''': Il punto è che era una vendetta, noi non agiamo così.<br />'''Fitz''': E qual' era l'alternativa? Lasciarlo vivere? Lasciarlo vincere?<br />'''Coulson''': Non capisci? Ha vinto quando l'ho ucciso. Sapevo che questo mi avrebbe perseguitato ma non che lo avrebbe fatto materialmente
 
===Episodio 17, ''La squadra''===
 
===Episodio 20, ''Emancipazione''===
*'''Mack''' {{NDR|parlando di Hive}}: L'influenza o controllo mentale non è la cosa peggiore che può capitare.<br />'''Yo-Yo''': No?<br />'''Mack''': No.<br />'''Yo-Yo''': E qual' è?<br />'''Mack''': Armageddon. Quello che fa è un male puro, un male biblico, da fine del mondo. Come 2000 anni di oscurità.<br />'''Yo-Yo''': Ti serve una birra. E un po' di fede.<br />'''Mack''': Huh. Non pensi mai che sia una parola che usiamo... per illuderci? Per darci false speranze?<br />'''Yo-Yo''': Il male vince così, quando i buoni dubitano e prendono la strada più facile invece di opporsi e combattere. Succede ovunque. In Colombia abbiamo un detto: "El mal presa a los debiles porque teme a los fuertes".<br />'''Mack''': "Il male colpisce i deboli, perché teme i forti".
*Tutti gli umani meritano di essere liberati dalla prigionia. La loro emancipazione è il mio dono per te. ('''Hive''') {{NDR|a Daisy}}
*'''Talbot''' {{NDR|parlando di Hive}}: Avete idea i come fermarlo? A quanto dite sembra invincibile.<br />'''Coulson''': Calmati o ti verrà un infarto.<br />'''Talbot''': Calmarmi!? Qui c'è in ballo il futuro della Terra, non dire a me di calmarmi, semmai sono io che lo dico a te! {{NDR|pausa}} Com'è che sei così calmo?<br />'''Coulson''': Ormai ci ho fatto l'abitudine.