Differenze tra le versioni di "Camillo Benso, conte di Cavour"

 
==Citazioni su Camillo Benso, conte di Cavour==
* Anche il suo linguaggio politico è da ricordare: agli “energumeni da comizio” egli {{NDR|[[Cavour]]}} opponeva parole che esaltavano la necessità della preparazione, della buona amministrazione come essenziali per ottenere i risultati voluti. ([[Mario Draghi]])
 
* Anche per ragioni di famiglia, come noto la madre era di origine ginevrina, nel periodo della sua formazione Cavour guardò al di là delle Alpi, soprattutto ai fermenti politici della Francia di Luigi Filippo e al mondo produttivo inglese. Tramite l’opera di Cavour, l’Europa trovò un canale importante per influire sulla cultura della classe dirigente del Piemonte sabaudo e successivamente dell’Italia unita. ([[Mario Draghi]])
 
2 596

contributi