Differenze tra le versioni di "I segreti di Twin Peaks"

(sistemo, rimuovo testo in lingua originale)
 
==Stagione 1==
==[[Incipit]]==
{{Incipit serie televisive}}
 
{{NDR|Casa Packard. Josie si trucca allo specchio, Pete saluta Catherine}}<br>'''Pete''': Vado a pesca. {{NDR|si avvia verso la spiaggia}} E la sirena solitaria suona. {{NDR|Pete vede un sacco di plastica sulla spiaggia, si avvicina e nota dei capelli sbucare dal sacco. La scena si sposta in casa, Pete chiama la polizia}} Oddio... Lucy, Lucy, sono Pete Martell. Lucy, passami Andy, è urgente.<br>{{NDR|Al commissariato di polizia}}<br>'''Lucy''': Sceriffo, è Pete Martell dallo stabilimento. Glielo passerò all'apprecchio che è sul tavolo davanti alla sedia... l-la sedia rossa, quella contro il muro. Il tavolo è quello piccolo, con la lampada che-che abbiamo spostato ieri dall'angolo... il telefono nero, non quello marrone.<br>'''Harry''' {{NDR|al telefono}}: Buongiorno Pete, che cosa c'è?<br>'''Pete''' {{NDR|al telefono}}: È morta... è avvolta nella plastica, Harry!<br>'''Harry''' {{NDR|al telefono}}: No, no, no... Aspetta un secondo, Pete. Dove? Tu aspettami lì, arrivo subito. {{NDR|a Lucy}} Telefona al dottor Hayward, digli di raggiungermi al Packard Mill, la spiaggia sotto la roccia. Poi butta Andy giù dal letto e digli di venire subito. Chiaro?<br>'''Lucy''': Che è successo?<br>'''Harry''': C'è un cadavere sulla spiaggia. Lucy, non parlare di questo con nessuno mentre sono via.
 
===Episodio 1, ''Passaggio a Nord-Ovest'' / Pilota===
*È morta. È avvolta nella plastica, Harry! ('''Pete Martell''')
 
*'''Dr. Hayward''': Mio Dio, Laura!<br>'''Sceriffo TrumanHarry''': Laura Palmer! {{NDR|riconoscendo il cadavere di Laura Palmer nel sacco di plastica sulla spiaggia}}
 
*La mia bambina... Oh, no! No! No! No! No! ('''Sarah''') {{NDR|urlando e si strappandosi i capelli dopo aver saputo della morte di Laura}}
 
*'''Shelly''': Sei in ritardo, Heidi. Troppe salsicce stamattina?<br />'''Heidi''': La mia macchina non si metteva in moto.<br />'''Shelly''': O stavi mettendo in moto il tuo ragazzo?<br />{{NDR|Heidi ride.}}<br />'''Bobby''': Ma i tedeschi non sono sempre puntuali?<br />{{NDR|Heidi ride.}}
 
*'''Bobby''': Una canzone per voi, ragazze! {{NDR|Selezionaseleziona il brano ''I'm Hurt Bad'' nel jukebox e inserisce una moneta.}}<br />Okay. Norma, ti rivedrò nei miei sogni.<br />'''Norma''': Dipende dalla mia voglia di venirci.<br />'''Bobby''': Vuol dire che verrò io nei tuoi.
 
*È quasi sera in Francia. Avanti, cowboy, accendi il tuo fuoco! ('''Shelley''') {{NDR|a Bobby, facendogli bere dell'alcool}}
 
*{{NDR|Prima di sapere della morte di Laura}}<br>'''James''': È un buon giorno per un picnic, vero?<br>'''Donna''': Certo!
 
*Ehi, amico, c'è qualcosa nell'aria. ('''Mike''')
 
*Io l'amavo... e lei... lei amava me! Voi credete che io non sia andato agli allenamenti perché ho ammazzato la mia ragazza?! Siete tutti pazzi! ('''Bobby''') {{NDR|ai poliziotti}}
 
*Un momento di attenzione, prego. Vi parla il preside Wolchezk. È per me un grande dolore dovervi informare che durante la notte la vpstra amica Laura Palmer è stata assassinata. Questo è un momento davvero terribile per tutti noi.... per tutti noi che la conoscevamo, per gli amici, la famiglia. È molto importante che in questa difficle prova cerchiamo di aiutarci l'uno con l'altro. La polizia mi ha chiesto di trasmettervi un messaggio. Se c'è qualcuno tra voi che sia a conoscenza dei movimenti di Laura dopo la scuola, nel pomeriggio oppure durante la sera, per favore, si faccia avanti. Ho disposto che tutte le lezioni abbiano termine qui per oggi, ma prima di lasciare la scuola vorrei chiedere a voi tutti di unirvi a me in un minuto di silenzio...per Laura... e per la sua memoria. {{NDR|chiude la comunicazione e soppia a piangere}} Oh, Dio... ('''Preside George Wolchezk''') {{NDR|messaggio agli studenti tramite l'interfono}}
 
*'''Sarah''': Ma chi c'è nella stanza?<br>'''Harry''': Suo marito con uno dei miei uomini.<br>'''Sarah''': Avrei dovuto capirlo dal suono dei passi che non poteva essere Laura...
 
*'''Catherine''': Come ti chiami?<br>'''Fred Traux''': Fred Traux.<br>'''Catherine''': Licenziato.
 
*Diane, 11 e 30 di mattina del 24 febbraio. Sono quasi arrivato a Twin Peaks, cinque miglia a sud della frontiera canadese, due miglia ad ovest dei confini dello stato. Diavolo, non avevo mai visto tanti alberi in tutta la mia vita! Come direbbe [[W. C. Fields]], è meglio stare qui che a Philadelphia. Temperatura 12°, cielo leggermente nuvoloso. Il [[Meteorologia|meteorologo]] ha previsto pioggia. Be', guadagnare tutti quei soldi per sbagliare il 60% delle volte è un bel lavorare. Miglia percorse tutt'oggi: settantanove mila. Il serbatoio è in riserva, ormai manca poco, farò il pieno appena giunto in città, poi ti dirò quantomi è costato. La colazione è venuta sei dollari e trentuno centesimi al... Lamplighter Inn, sulla statale numero 2, vicino a Lewis Fork. Ho preso un sandwich al tonno, una fetta di torta di ciliegie ed un caffè. Non male davvero. Diane, se dovessi capitare da quelle parti ti consiglio la torta. Bene, la prima persona che inconterò sarà... sarà lo sceriffo Harry Truman. Non è un nome difficile da ricordare.<ref>Il personaggio prende il nome dal 33° presidente degli Stati Uniti [[Harry S. Truman]].</ref> Lo troverò al Calhoun Memorial Hospital. Dovrò esaminare attentamente una ragazza che stata ritrovata fuori città in pessime condizioni. Appena finito mi cercherò un motel, spero che lo sceriffo mi consigli un posto pulito a un prezzo ragionevole. Questo mi serve: un posto pulito a un prezzo ragionevole. Ah, Diane, quasi dimenticavo: devo scoprire che alberi sono questi. Sono davvero fantastici! ('''Dale Cooper''') {{NDR|a Diane, parlando nel registratore}}
 
*'''Dale Cooper''': Ci sono alcune questioni da chiarire immediatamente. Ho imparato a mie spese che è meglio essere franchi subito. Quando l'FBI entra in gioco ne prende il comando. Ora lei lavorerà per me. A volte la polizia locale oppone resistenza, spero che lei capisca.<br>'''Sceriffo TrumanHarry''': Come le ho già detto, siamo lieti che lei sia qui.
<br>'''Dale Cooper''': Sceriffo, come si chiamano gli alberi che crescono in questa regione? Grandi, maestosi!<br>'''Harry''': Douglas Firs.<br>'''Dale Cooper''''': Douglas Firs...
 
*'''Harry''' {{NDR|presentando l'agente Cooper a Jacoby}}: Ehm, lui è l'agente speciale Dale Cooper.<br>'''Jacoby''': [[Gary Cooper]]?<br>'''Harry''': Agente Cooper.
 
*{{NDR|Dopo aver conosciuto il dottor Jacoby}}<br>'''Dale Cooper''': Quel tale è uno psichiatra?<br>'''Harry''': Sì. È un po' squinternato.
 
*'''Dale Cooper''': Diane, sono all'obitorio di Twin Peaks con il corpo della vittima. Come si chiama?<br>'''Harry''': Laura Palmer.<br>'''Dale Cooper''': Laura Palmer. Non hanno ancora fatto l'autopsia. Diane, è la stessa cosa. Me lo sentivo che l'avrei trovata anche qui.<br>'''Harry''': Trovato cosa?<br>'''Dale Cooper''': Anulare sinitro, sotto l'unghia. Vediamo che cosa ci ha laciato. È una R". Diane, consegnalo ad Albert e al suo staff. Non andare da Sam. Albert in queste cose ci sa fare di più. Dobbiamo spedirlo subito.
 
*'''Donna''' {{NDR|sarcastica, lamentandosi del fidanzato Mike}}: Sono brava a scegliere vero?<br>'''Nadine''' {{NDR|urlando ad Ed, all'improvviso}}: Ed, stai ancora spettando che quelle tende si montino da sole?!<br>'''Ed''': Sì, d'accordo! {{NDR|a Donna}} Hai visto? Anch'io sono bravo a scegliere.
 
*'''Dale Cooper''' {{NDR|al registratore}}: Diane, ho appena aperto il diario di Laura. Quella che ho davanti è lultima annotazione, datata 23 febbraio. Te la leggo. "Ancora asparagi a pranzo. Io odio gli asparagi. Vuol dire che non crescerò mai?" Ah, qui c'è un'aggiunta. "Sono nervosa. Incontreró J. stanotte." È la lettera "J", Diane. "J"... Poi non c'è scritto altro. Be', è qualcosa per cominciare.<br>'''Harry''': Certo, è una lettera su ventisei.<br>'''Dale Cooper''': Sì, una lettera su ventisei. Diane, in data sei febbraio c'è una scritta: "Giorno 1" e attaccata alla pagina con un nastro adesivo c'è una busta di plastica contenente una sostanza bianca e una chiave simile a quelle usate per le cassette di sicurezza. {{NDR|a Harry}} Sceriffo, dopo che lei avrà tolto delicatamente la vchiave faremoa nalizzare la busta e scommetto che qui dentro c'è stata della cocaina.<br>'''Harry''': No, questo non è possibile.<br>'''Dale Cooper''': Non ha mai avuto sorprese fino ad oggi?<br>'''Harry''': Stia a sentire, Cooper. Lei non conosceva Laura Palmer.<br>'''Dale Cooper''': Facciamoci dare l'autorizzazione ad aprire la cassetta di sicurezza, forse scopriremo qualcosa di più su Laura Palmer. {{NDR|al registratore}} Diane, ora ho in mano una scatola di coniglietti di cioccolata.
 
*{{NDR|Al telefono}}<br>'''Andy''': Lucy...<br>'''Lucy''': Andy, sei tu?<br>'''Andy''' {{NDR|piangendo}}: Di' a Harry che abbiamo scoperto dov'è successo... Dove hanno portato Ronette e Laura e le hanno torturate.... Di' a Harry... che non ho pianto...<br>'''Lucy''': Andy, non ti senti bene? Tesoro?<br>'''Andy''': Lucy, è una cosa orribile...<br>'''Lucy''': Andy, tesoro...<br>'''Andy''': Oddio...
 
*Hanno trovato la mia amica Laura... sdraiata a faccia in giù in una spiaggia qui vicino... Era completamente nuda. L'avevano assassinata... ('''Audrey''') {{NDR|ai norvegesi}}
 
*I norvegesi se ne vanno! I norvegesi se ne vanno! I norvegesi se ne vanno! I norvegesi se ne vanno! I norvegesi se ne vanno! I norvegesi se ne vanno! ('''Receptionist del Great Northern Hotel''') {{NDR|urlando e suonando il campanello}}
 
*Diane, 4 e 10 del pomeriggio, luogo del delitto. C'è qualcosa che ci era sfuggito prima: un mucchio di spazzatura di circa 50 centimetri di diametro, in cima c'è una catenina con un cuore d'oro. No, aspetta, mezzo cuore d'oro. Alla base del mucchio di spazzatura c'è un pezzetto di carta di giornale con una scritta che sembra essere fatta con il sangue: "Fuoco cammina con me". Sceriffo, dobbiamo assolutamente trovare chi ha l'altra metà del cuore. ('''Dale Cooper''') {{NDR|registrazione per Diane}}
 
*{{NDR|Osservando la Signora Ceppo che accende e spegne la luce per richiamare l'attenzione dell'assemblea cittadina}}<br>'''Dale Cooper''': Chi è la signora con il ceppo?<br>'''Harry''': La chiamano la Signora Ceppo.
*'''Shelly''': Sei in ritardo Heidi. Troppe salsicce stamattina?<br />'''Heidi''': La mia macchina non si metteva in moto.<br />'''Shelly''': O stavi mettendo in moto il tuo ragazzo?<br />{{NDR|Heidi ride.}}<br />'''Bobby''': Ma i tedeschi non sono sempre puntuali?<br />{{NDR|Heidi ride.}}
 
*Dana, che cosa ti suona meglio? "Lo sbocciare della calda sera" oppure "la fioritura della calda sera"? [...] Vediamo, adesso che è passato qualche minuto mi piace "il fiorito sbocciare della calda sera". ('''Harriet''') {{NDR|scrivendo una poesia}}
*'''Bobby''': Una canzone per voi, ragazze! {{NDR|Seleziona il brano ''I'm Hurt Bad'' nel jukebox e inserisce una moneta.}}<br />Okay. Norma, ti rivedrò nei miei sogni.<br />'''Norma''': Dipende dalla mia voglia di venirci.<br />'''Bobby''': Vuol dire che verrò io nei tuoi.
 
*'''Dr. Hayward''': Dov'è tua sorella?<br>'''Harriet''' {{NDR|confessando che Donna è scappata di casa di nascosto}}: Papà, adesso ti dirò tutto e senza fare troppi giri di parole.<br>'''Dr. Hayward''': Harriet...<br>'''Harriet''': La vedi la finestra?
*Il [[Meteorologia|meteorologo]] ha previsto pioggia. Be', guadagnare tutti quei soldi per sbagliare il 60% delle volte è un bel lavorare. ('''Dale Cooper''')
 
'''Harry''': Che stai intagliando?<br>'''Dale Cooper''': Un flauto. Che altro fare in una città in cui il giallo significa ancora "rallentare" invece di "accelerare"?
*'''Dale Cooper''': Ci sono alcune questioni da chiarire immediatamente. Ho imparato a mie spese che è meglio essere franchi subito. Quando l'FBI entra in gioco ne prende il comando. Ora lei lavorerà per me. A volte la polizia locale oppone resistenza, spero che lei capisca.<br>'''Sceriffo Truman''': Come le ho già detto, siamo lieti che lei sia qui.
 
===Episodio 2, ''Tracce verso il nulla''===
14 387

contributi