Differenze tra le versioni di "Pastore"

192 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
{{Nota disambigua}}
{{voce tematica}}
[[File:Balthasar Paul Ommeganck - Landschap met herders (1796).jpg|thumbminiatura|upright=1.2|''LandscapePaesaggio withcon shepherdspastori'' (B.P. Ommeganck; 1976)]]
Citazioni sui '''pastori'''.
 
*''Come un pastore egli fa pascolare il gregge | e con il suo braccio lo raduna; | porta gli agnellini sul seno | e conduce pian piano le pecore madri.'' (''[[Libro di Isaia]]'')
*È un pastore oggi quel mio amico, ha fatto la guerra, adulto, cadente e sgangherato, ma egli è sempre senza macchia; se lo guarda la donna più bella del mondo non si copre la bocca vuota dei denti con le mani, ma l'apre e ride, più bello di tutti lui, cresciuto nel sole e nella pioggia. ([[Rocco Scotellaro]])
*Guai ai pastori che disperdono e sbrancano il gregge del mio pascolo, dice il Signore! (''[[Libro di Geremia]]'')