Differenze tra le versioni di "Marsilio Ficino"

m
 
==Citazioni di Marsilio Ficino==
*IlTi saluta il tuo Alessandro Filicario saluta, uomo tanto saggio quanto caro a noi, dunque carissimo.
:''Salutat Alexander Filicarius tuus, vir quantum probus tantum nobis carus, ergo carissimus.'' (lettera a [[Lorenzo de' Medici]] del 13 gennaio 1474 dalla raccolta ''Lettere'', vol I, Firenze 1977, p. XXII)
*Il vero [[Amore]] non è altro che un certo sforzo di volare a la divina bellezza, desto in noi dallo aspetto della corporale bellezza. (da ''Sopra lo Amore'', orazione VII, cap. XV, p. 157)
Utente anonimo