Differenze tra le versioni di "Vitella"

429 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "{{Nota disambigua|descrizione=la femmina del vitello|titolo=vitello}} {{voce tematica}} File:MIN Rungis viandes de boucherie veau.jpg|thumb|Carne di vitello al mercato i...")
 
 
 
*Chi ha vitella in tavola non mangia [[cipolla]]. ([[Proverbi toscani|proverbio toscano]])
*È interessante notare come, in inglese, il termine usato per l'animale (''calf'') sia diverso da quello che serve a indicare la carne come prodotto da consumare (''veal''). La parola ''veal'' è priva di associazioni in inglese: è una traslitterazione del francese ''veau'', che significa appunto vitello. Dunque è come se pensare di mangiare il cucciolo di una mucca fosse offensivo per certe persone. ([[Jeffrey Moussaieff Masson]])
*Fra tutte le forme di allevamento intensivo oggigiorno praticate, l'industria della carne di vitella di buona qualità si presenta come la più ripugnante da un punto di vista morale, paragonabile soltanto a barbarie come l'alimentazione forzata delle oche, per mezzo di un imbuto, per produrre i fegati deformati che poi costituiscono il ''[[foie gras|pâté de foi gras]]''. L'essenza di questo tipo di allevamento consiste nel nutrire vitelli segregati ed anemici con cibo ad alto valore proteico, che dovrebbe essere usato per combattere la fame nei paesi più poveri del mondo, con la conseguenza di produrre una carne tenera e scolorita che verrà servita ai buongustai nei ristoranti costosi. ([[Peter Singer]], ''[[Diritti animali, obblighi umani]]'')
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w=Veal|w_site=en|preposizione=sulla}}
 
{{stub}}
 
[[Categoria:Carni e derivati]]