Differenze tra le versioni di "Thomas Henry Huxley"

nessun oggetto della modifica
(fonti in nota, minuzie)
 
*Ai fini di una vera cultura, un'[[educazione]] esclusivamente scientifica ha quanto meno lo stesso valore di un'educazione esclusivamente letteraria.<ref>Da ''Science and Education'', p. 141; citato in [[William Boyd]], ''Storia dell'educazione occidentale'' (''The History of western education''), a cura di Trieste Valdi, Armando Editore, Roma, 1966.</ref>
*E così, qualsiasi sistema di [[Organo (anatomia)|organi]] si sia studiato, quando si comparino le loro modificazioni nella serie delle [[scimmia|scimmie]], si arriva ad una sola conclusione: che le differenze strutturali che separano l'[[uomo]] dal [[gorilla]] e dallo [[scimpanzé]] non sono così grandi come quelle che separano il gorilla dalle scimmie inferiori.<ref>''Thus, whatever system of organs be studied, the comparison of their modifications in the ape series leads to one and the same result—that the structural differences which separate Man from the Gorilla and the Chimpanzee are not so great as those which separate the Gorilla from the lower apes.'' (da ''Evidence as to Man's Place in Nature'', cap. 2, [https://en.wikisource.org/wiki/Evidence_as_to_Man%27s_Place_in_Nature/Chapter_2#123 § 123])</ref>
* La [[matematica]] può essere paragonata a un mulino straordinariamente ben costruito, capace di macinare a qualsiasi grado di finezza; nondimeno, quello che otteniamo dipende da quello che ci mettiamo, e come il migliore dei mulini non può ricavare farina dai baccelli di pisello, così le pagine di formule non possono ricavare risultati definitivi da dati imprecisi.<ref>Citato in Mario Livio, ''Cantonate'', Rizzoli, Milano, 2013, p. 123. ISBN 978-88-17-06748-5</ref>
*{{NDR|''[[L'origine delle specie]]'' di [[Charles Darwin]] è}} lo strumento più potente che gli uomini hanno sottomano, dopo la pubblicazione dei Principia di [[Isaac Newton|Newton]], per ampliare il campo della conoscenza naturale.<ref>Citato in [[James Dewey Watson]], ''[http://www.corriere.it/Primo_Piano/Documento/2005/09_Settembre/28/index.shtml In principio fu il Verbo o il Dna?]'', ''Corriere della Sera'', 2 gennaio 2006.</ref>