Differenze tra le versioni di "Nonviolenza"

rollback (senza fonte valida
(rollback (senza fonte valida)
*La [[democrazia]] è il più grande tentativo di organizzare una società per mezzo di procedure non violente. ([[Norberto Bobbio]])
*La non violenza attiva non è [[pacifismo]], è ben altra cosa. Ho cominciato leggendo [[Mahatma Gandhi|Gandhi]], [[Martin Luther King]], [[Lorenzo Milani|Milani]], [[Primo Mazzolari|Mazzolari]] e questi mi hanno aiutato a capire che era stato [[Gesù di Nazareth]] a praticare per primo la non violenza in quella Galilea schiacciata dall'imperialismo romano. Vi vorrei pregare, con tutto il cuore, di avere il coraggio di una scelta radicale di non violenza. Questo sistema è violento per natura. Noi dobbiamo costruire un sistema non violento, una civiltà della tenerezza. ([[Alex Zanotelli]])
*È urgente creare coscienza per la Pace ed il disarmo. Ma è anche necessario risvegliare la coscienza della Nonviolenza Attiva che ci permetta di respingere non solo la violenza fisica, ma anche ogni forma di violenza economica, razziale, psicologica, religiosa e di genere. Naturalmente, aspiriamo al fatto che questa nuova sensibilità possa istallarsi e commuovere le strutture sociali, aprendo il cammino alla futura Nazione Umana Universale. ([[https://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Rodr%C3%ADguez_Cobos Mario Rodriguez Cobos, conosciuto come Silo]])
*La non-violenza è la risposta ai cruciali problemi politici e morali del nostro tempo; la necessità per l'uomo di aver la meglio sull'oppressione e la violenza senza ricorrere all'oppressione e alla violenza. ([[Martin Luther King]])
*La non violenza è tutte le offerte; la rinuncia è l'onorario sacerdotale. (''[[Prāṇāgnihotra Upaniṣad]]'')