Differenze tra le versioni di "Critica"

534 byte aggiunti ,  4 anni fa
Inserisco una citazione, wikilink.
(scorporo in critico)
(Inserisco una citazione, wikilink.)
*Il piacere della critica ci toglie quello di essere vivamente colpiti da cose bellissime. ([[Jean de La Bruyère]])
*Irritarsi per una critica vuol dire riconoscere di averla meritata. ([[Publio Cornelio Tacito]])
*La critica è il verbo natale dei popoli liberi. La critica è il primo passo verso il rispetto di qualunque cosa. Se sottoponiamo a critica una cosa, significa che l'abbiamo presa in seria considerazione. Tutto ciò che lasciamo indiscusso ci è, in fondo, indifferente. L'[[entusiasmo]] è una forza propulsiva immortale, il cui valore può essere misurato, però, soltanto dalla forza opposta, che cerca di contenerlo. In noi non c'è un inno, ma un dramma, perché lo spirito umano vuole sentire due voci. ([[Rudolf Borchardt]])
*La critica è indulgente coi corvi e si accanisce con le colombe. ([[Giovenale]])
*La critica è un'imposta che l'invidia percepisce sul merito. ([[Pierre-Marc-Gaston de Lévis]])