Apri il menu principale

Modifiche

tolgo citazione già presente nella sezione "15 aprile 2015"
*La presenza del demonio è nella prima pagina della Bibbia e la Bibbia finisce anche con la presenza del demonio, con la vittoria di Dio sul demonio. <ref>Citato in ''["Il demonio esiste, non confondiamolo con le malattie psichiche http://vaticaninsider.lastampa.it/vaticano/dettaglio-articolo/articolo/francesco-francis-francisco-28523/]'', Vatican Insider, 12 ottobre 2013</ref>
*Le [[madre|madri]] sono l'antidoto più forte al dilagare dell'individualismo egoistico.<ref>Dall'udienza del 7 gennaio 2015; consultabile su ''[http://w2.vatican.va/content/francesco/it/audiences/2015/documents/papa-francesco_20150107_udienza-generale.html Vatican.va]''.</ref>
*Mi domando ad esempio se la cosiddetta [[teoria del gender]] non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa.<ref>Dall'udienza generale tenutasi in piazza San Pietro il 15 aprile 2015; citato in ''[http://www.famigliacristiana.it/blogpost/teoria-del-gender-espressione-di-frustrazione.aspx Teoria del gender, «espressione di frustrazione»]'', ''Famigliacristiana.it'', 15 aprile 2015.</ref>
*Noi cristiani forse abbiamo perso un po' il senso della adorazione, e pensiamo: ''andiamo al Tempio, ci raduniamo come fratelli'' – quello è buono, è bello! – ma il centro è lì dove è Dio. E noi adoriamo Dio. <ref>[http://it.radiovaticana.va/news/2013/11/22/papa_francesco:_nel_tempio_non_si_va_a_celebrare_un_rito_ma_ad_adorare/it1-748874 Papa Francesco: nel tempio non si va a celebrare un rito ma ad adorare Dio], Radio Vaticana, 22 novembre 2013.</ref>
*Noi cristiani non vogliamo adorare niente e nessuno in questo mondo se non Gesù Cristo, che è presente nella santa Eucaristia. Forse non sempre ci rendiamo conto fino in fondo di ciò che significa questo, di quali conseguenze ha, o dovrebbe avere questa nostra professione di fede. Questa nostra fede nella presenza reale di Gesù Cristo, vero Dio e vero Uomo, nel pane e nel vino consacrati, è autentica se noi ci impegniamo a camminare dietro a Lui e con Lui. <ref>[http://w2.vatican.va/content/francesco/it/homilies/2014/documents/papa-francesco_20140621_cassano-omelia.html Omelia nella Santa Messa nella Piana di Sibari, 21 giugno 2014]</ref>
13 577

contributi