Differenze tra le versioni di "Mr. Bean - L'ultima catastrofe"

nessun oggetto della modifica
m (wikilink)
{{cronologico}}
*Io non ho niente contro [[Jon Bon Jovi]], un artista che ha sfoggiato due magnifiche pettinature negli ultimi dieci anni, risultato questo da non disprezzare. ('''David''')
*Vuoi sapere quanto è grave la mia situazione? D'accordo, sta a sentire! Per aver ospitato te a casa mia, mia moglie se n'è andata e così è tornata da sua madre, forse se ne sarebbe andata comunque ma... questo è il punto numero uno. Punto numero due: io ho dedicato la mia vita all'arte e d'ora in avanti l'unica arte sulla quale potrò contare saranno i disegni che farò col gesso sul marciapiede, nella speranza di ricevere in elemosina qualche monetina dai passanti. Insomma, per fartela breve... vorrei tanto non essere mai nato. {{NDR|piange disperatamente sul tavolo}} ('''David''') {{NDR|a Bean}}
*Io non sono un granché come intenditore d'arte, non vedo la differenza tra un [[Pablo Picasso|Picasso]] e un incidente d'auto, ma amo il mio Paese e non sopportavo l'idea che un museo francese avesse il più famoso dipinto d'America. ('''Generale Newton''')
*Salve, sono il dottor Bean, a quanto pare... il mio lavoro consiste nello stare seduto a guardare i dipinti. Dunque, cosa posso dire di aver appreso in particolare su questo dipinto {{NDR|''[[Arrangiamento in Grigio e Nero No.1]]''}}? Be', in primo luogo... che è un quadro bello grosso... un pregio straordinario perché se fosse stato molto piccolo, che so... microscopico, nessuno temo avrebbe mai potuto vederlo e sarebbe stato un enorme peccato. Oh, in secondo luogo e con ciò mi avvio alla conclusione della mia analisi di questo dipinto... in secondo luogo, dicevo... perché valeva la pena che quell'uomo seduto là {{NDR|il generale Newton}} spendesse ben cinquanta milioni di pregiati dollari americani per questo ritratto? Eh, la risposta è... che questo quadro vale tutti i soldi che è stato pagato perché... è una immagine della madre di Whistler e come ho imparato, frequentando la casa del mio miglior amico David Langley e della sua famiglia, le famiglie sono molto importanti. E anche se il signor Whistler era pienamente consapevole che sua madre era un'orrenda vecchia baldracca sempre ingrugnata, quasi che avesse un cactus in mezzo alle chiappe, lui le rimase accanto e trovò anche il tempo di dipingerle questo magnifico apprezzato ritratto, che non è solo un quadro, è anche l'immagine di una decrepita vacca inacidita alla quale però lui voleva un gran bene e questo è meraviglioso, o perlomeno è quello che io penso. ('''Bean''')
Utente anonimo