Apri il menu principale

Modifiche

224 byte aggiunti ,  3 anni fa
+1
*''È stato ar fronte, sì, ma cor pensiero: | però te dà le spiegazioni esatte | de le battaje che nun ha mai fatto | come se ce fusse stato per davvero. Avressi da vedé come combatte | ne le trincee! Che guerriero! | Tre sere fa per prenne er Montenero | ha rovesciato er cuccomo del latte!''<ref>Da ''Un eroe ar café''; citato in Luciani 1979, p. 18.</ref>
*Er [[bacio]] è er più ber fiore che nasce ner giardino de l'amore.<ref>Da ''La sincerità e altre fiabe nove e antiche'', Mondadori.</ref>
*''Fece la fine de l'abbacchio ar forno | perchè credeva ar libbero pensiero, | perché si un prete je diceva: – È vero – | lui rispondeva: – Nun è vero un corno!''<ref>Da ''[[Giordano Bruno]]'', ''Sonetti''.</ref>
*L'[[umorismo]] è lo [[zucchero]] della vita. Ma quanta saccarina in commercio!<ref>Citato in [[Dino Provenzal]], ''Dizionario umoristico'', Ulrico Hoepli, Milano, 1935.</ref>
*''La lumachella de la Vanagloria | ch'era strisciata sopra un obelisco, | guardò la bava e disse: Già capisco | che lascerò un'impronta ne la Storia''.<ref>Citato in Luciani 1979, p. 15.</ref>
26 224

contributi